Nutrimento & nutriMENTE

Dalla Regione Lazio 1 milione di euro per la via Francigena

By Redazione

Roma – Un milione di euro per dare nuova praticabilità alla via Francigena, l’antica strada percorsa nel Medioevo dai pellegrini di tutta Europa per raggiungere la Roma dei Papi,
il provvedimento, adottato su proposta dell’assessore regionale alla cultura Giulia Rodano nell’ultima seduta di Giunta presieduta da Piero Marrazzo, si inserisce in un progetto che punta al
recupero dell’antica via.

Il finanziamento verrà utilizzato per mettere in sicurezza un primo tratto pilota dell’antico tracciato nella provincia di Viterbo: dal Comune di Proceno a S. Lorenzo Nuovo e interessa
anche il territorio dei Comuni di Acquapendente e Grotte di Castro. Il soggetto capofila e attuatore del progetto, che sarà dunque beneficiario dei finanziamenti, verrà scelto,
sentite le Amministrazioni comunali, tra i quattro comuni interessati dai lavori.

”Oggi – ha detto l’assessore Rodano – la Regione ha posto le basi per la costituzione di un’importante infrastruttura immateriale del territorio: la via Francigena può costituire un
vero e proprio volano di sviluppo per il turismo, nonché un’opportunità irripetibile per la valorizzazione culturale e ambientale dell’ alto Lazio. Il percorso delineato rispetta
il vecchio tracciato, ma e’ tale sia da consentirne la percorribilita’ a piedi, o in bicicletta, tale da tutelare, valorizzare e rendere accessibili le bellezze ambientali e culturali dell’area
del tracciato”.

La Regione ha anche definito l’intero percorso della via Francigena nel Lazio, dal tratto nord interessato dai primi lavori a Roma: in tal modo il Lazio diventa la prima regione a definire il
percorso nella sua interezza. Un passaggio di grande importanza tenendo conto che proprio domani e’ prevista a Monteriggioni, in provincia di Siena, la posa della ‘prima pietra’ per il recupero
dell’antica via Francigena alla presenza del capo del Governo Romano Prodi e del Ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: