Cremona: si lavora alla costituzione del Tavolo provinciale per la sicurezza sul lavoro

Cremona, 18 Dicembre 2007 – Il presidente della Provincia, onorevole Giuseppe Torchio, ha convocato per il giorno 10 gennaio alle ore 10,30 una riunione preparatoria e propedeutica alla
costituzione del “Tavolo di coordinamento previsto dalla legge 123 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”.

“Una decisione” puntualizza Torchio, “derivata dalle nuove temporanee competenze che ci assegna la legge, di recente emanazione, relativamente al coordinamento delle attività di
prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro, che viene affidato al presidente della Provincia, nei confronti degli uffici delle amministrazioni e degli enti pubblici
territoriali rientranti nell’ambito di competenza. Quindi, non legato ai tragici eventi accaduti recentemente nell’acciaieria torinese”.

L’incontro è finalizzato all’esame delle competenze e dei componenti del tavolo Tavolo disposte dalla legge e all’esame di una prima ipotesi di proposte operative. I componenti saranno,
oltre agli amministratori, tra cui l’assessore al Lavoro e Formazione, Manuela Piloni, i dirigenti provinciali, i responsabili dell’Ente per l’applicazione della legge 626 e del Servizio
Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, i delegati della Direzione Provinciale del Lavoro, dell’Inps, dell’Inail, dei Vigili del Fuoco, dell’Arpa, del Cles. Si sta verificando in questi
giorni anche l’eventualità di estendere la composizione del Tavolo anche a rappresentanti della Prefettura, delle Forze dell’ordine.
“I dati del Rapporto Inail Cremona 2006, presentato lo scorso 13 dicembre, oppure i dati riportati nel documento consegnato dai Sindacati il 12 dicembre scorso al Prefetto e, ancora, quelli
contenuti nella presentazione del “Piano regionale della sicurezza sul lavoro” dell’11 dicembre scorso non sono certo incoraggianti” aggiunge l’assessore Piloni, “per questo vogliamo metterci
subito al lavoro”.
Allo studio anche protocollo specifici con le parti sociali, che svolgono un ruolo di fondamentale importanza su questo tema.

Leggi Anche
Scrivi un commento