Confcommercio, firmato un “patto per il lavoro”

Confcommercio, firmato un “patto per il lavoro”

“Nel quadro del superamento della grave crisi economica Confcommercio, insieme alle tre organizzazioni sindacali di categoria Filcams-CGIL; Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL hanno sottoscritto un
“Patto per il lavoro” che individua congiuntamente iniziative concrete a sostegno dell’occupazione nel terziario, distribuzione e servizi e con cui le parti si impegnano a presentare
congiuntamente al Governo proposte e indicazioni utili a sostenere imprese e lavoratori in un momento così difficile per la vita del paese”: questo il commento di Francesco Rivolta,
Presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio. 

“E’ particolarmente apprezzabile – prosegue Rivolta – che, con rinnovato senso di responsabilità, anche la Filcams-CGIL abbia deciso di partecipare attivamente, insieme alle altre
organizzazioni firmatarie, alla elaborazione di un percorso collaborativo che apre una nuova stagione di dialogo tra le parti sociali in cui, a fronte di emergenze reali e bisogni concreti di
lavoratori e imprese si ricompone anche la condivisione sull’accordo di rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro del terziario, distribuzione e servizi, sottoscritto lo scorso 18
luglio, fondamentale strumento di regolazione delle relazioni sindacali del settore”.

Leggi Anche
Scrivi un commento