Compensi per lavoro notturno nel TFR

D: Volevo sapere se concorrono nel calcolo del TFR le maggiorazioni retributive e le indennità erogate come corrispettivo per lavoro notturno e dove è stabilito.

R: Lo ha stabilito la suprema Corte di Cassazione con la sentenza del 3 marzo 2006, n. 4689 che ha affermato che le maggiorazioni retributive e le indennità erogate come corrispettivo
per lavoro notturno non occasionale, ma continuative e organizzate con turni regolari, costituiscono parte integrante dell’ordinaria retribuzione giornaliera. Pertanto concorrono nel calcolo
del TFR.

Leggi Anche
Scrivi un commento