Como: Presentazione del sistema di monitoraggio Smail

Como – Smail (Sistema di Monitoraggio Annuale delle Imprese e del Lavoro) consente di rilevare annualmente, per ogni attività produttiva esistente, i corrispondenti addetti.
Mercoledì 19 dicembre, alle ore 11:00, presso la Camera di Commercio di Como, in via Parini 16, verrà presentato Smail e verranno divulgati i dati sul numero di addetti per
settore produttivo.

Smail, già funzionante presso altre tre Camere di Commercio (Varese, Ferrara e Verbania) è un agile strumento consultabile sul web mediante gli incroci di variabili descrittive
quali la classificazione Ateco 2002, la forma giuridica, la classe dimensionale, la tipologia artigiana, la classe di anzianità dell’impresa o dell’unità locale, diversi dettagli
territoriali fino al dettaglio comunale. Il periodo di riferimento dei dati è il 31 dicembre degli anni 2005 e 2006.

Duplice è l’informazione che si ricava da Smail: da un lato l’effettiva presenza nell’ambito provinciale di unità produttive (al di là dell’iscrizione al Registro delle
Imprese che non sempre coincide con l’esercizio concreto dell’attività), e dall’altro il numero degli addetti impiegati allo svolgimento dell’attività stessa distinti fra
imprenditori e dipendenti.

Leggi Anche
Scrivi un commento