Cina: latte, Sanlu sapeva dal 2007

 

La Sanlu, azienda coinvolta in Cina nella vicenda del latte in polvere contaminato da melamina, avrebbe nascosto la verita’ per mesi. Secondo gli inquirenti, Sanlu aveva cominciato a
ricevere reclami sugli effetti del suo latte in polvere per neonati nel dicembre 2007. Tuttavia, l’azienda non ha fatto alcun test fino a giugno 2008, data alla quale ha saputo che la
melamina era stata aggiunta al latte, e non ha informato le autorita’ locali che il 2 agosto.

Leggi Anche
Scrivi un commento