Champagne: due bicchieri al giorno per la salute del cuore

Champagne: due bicchieri al giorno per la salute del cuore

Salute! Nel vero senso della parola. Lo champagne, infatti, protegge la salute del cuore, in maniera simile a quanto fatto dal collega rosso.

E’ quanto emerge da uno studio della Reading University, diretto dal dottor Jeremy Spencer, prossimamente pubblicato dal “British Journal of Noutrition”.

Come spiega lo stesso Spencer, i ricercatori sono partiti con l’obiettivo di verificare il livello di polifenoli (antiossidanti utili per il benessere) contenuti nello champagne. Tali elementi
sono presenti nel vino rosso ed assenti in quello bianco ma il loro status nello champagne (fatto da uve dei 2 colori) era incerto.

Il team di Spencer ha così analizzato la bevanda scoprendo come essa contenga polifenoli, antiossidanti abili a contrastare l’effetto dei radicali liberi sul corpo. In particolare,
questi antiossidanti rallenterebbero la rimozione dell’ossido di azoto dal sangue, abbassando la pressione sanguigna e quindi riducendo il rischio di sviluppare malattie cardiache ed ictus.

Spiega il medico: “Abbiamo scoperto come due bicchieri al giorno abbiano un effetto positivo sulle pareti dei vasi sanguigni; ciò suggerisce come lo champagne abbia il potenziale di
ridurre infarti e malattie cardiovascolari”.

Non solo champagne (fanno bene alla salute alla salute il Prosecco o lo spumante) e non solo bere.

La ricerca universitaria ha infatti riscontrato gli antiossidanti “buoni anche nelle fave di cacao.

Anche se “Non sembra il massimo del divertimento”, ammette Spencer, bere una tazza di cioccolata calda prima di dormire può essere un buon metodo per rafforzare l’organismo.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento