Carnevale a Praga: Fantasia, originalità, allegoria, misteri e passato

Carnevale a Praga: Fantasia, originalità, allegoria, misteri e passato

Praga – Immergiamoci nel mondo di fantasia, originalità, allegoria, misteri e passato facendo un’escursione a Praga nel periodo del carnevale. Durante il carnevale boemo di Praga
scopriamo un mondo del tutto diverso. Le sagre popolari in maschera ci aspettano anche nelle singole regioni boeme, morave e slesiane…

Una lunga tradizione e feste ovunque

Il carnevale di Praga non è nessun novellino, la sua storia risale alle sfarzose feste allegoriche organizzate sul territorio boemo già nel medioevo, che si ripetevano con
scadenza annuale fino a poco tempo fa. Il “Carnevale Boemo” rappresenta un rinascimento di questo fenomeno che esalta la fantasia e l’allegria umana. Quest’anno i praghesi e gli ospiti delle
feste carnevalesche festeggeranno l’evento nel periodo dal 25 febbraio al 9 marzo 2011. Le danze in maschera saranno presenti quasi ovunque, sia all’aperto che nei luoghi pubblici, palazzi,
musei, ristoranti e alberghi.

Dove trovare una maschera e dove andare

Per poter immergersi perfettamente nel mondo di fantasia, occorre procurarsi una maschera. Un’originale maschera è possibile noleggiarla o acquistarla direttamente nel palazzo
Clam-Gallas, nel noleggio Budoir in via Husova, in centro città. Proprio qui, il 5 marzo, avrà luogo l’evento più importante del carnevale praghese – Crystal Ball, un
grande ballo barocco in maschera. Alle persone in maschera sarà concessa l’entrata gratuita in caso di alcuni eventi carnevaleschi organizzati sulle torri praghesi o al Museo di ponte
Carlo. Se siete attirati dal romanticismo, non fatevi sfuggire la navigazione in maschera sul fiume Moldava. Alcuni ristoranti offriranno in occasione il menù carnevalesco. Per maggiori
informazioni su biglietti, maschere ed eventi vai su www.carnevale.cz.

Il carnevale targato UNESCO

Le tradizioni carnevalesche ceche sono state premiate a novembre 2010 dall’UNESCO con l’iscrizione nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Le caratteristiche maschere di
Hlinsko, nella zona di Pardubice, realizzate artigianalmente (www.hlinecko.cz) nei paesi di Vortova, Studnice, Hamry oppure Blatno, sfilano già da 200 o 250 anni. I costumi tradizionali,
maschere e riti sono rimasti quasi invariati per tutto questo lungo periodo. La sfilata presenta due tipi di maschere – maschere belle realizzate in colore rosso e quelle brutte in colore nero.
Quest’anno va in scena il 26 febbraio e vedrà spazzacamini, orso con il suo padrone, cavalle e turchi.

La Danza delle Spade nei Carpazi Bianchi

L’uccisione del maiale, insieme a un mercato di artigianato locale e spettacoli folkloristici fanno da corollario anche al Carnevale di Strani (www.strani.cz), nei Carpazi Bianchi, noto anche
fuori dai confini cechi con il nome di”Fasank”. In programma martedì 8 marzo, la festa pone l’accento soprattutto su tradizione e folklore, che culminano nell’attesissima Danza delle
Spade, che chiude la grande parata con partecipazione di gruppi folkloristici provenienti sia dalla Repubblica Ceca che dall’estero. Lo spettacolo, davvero molto suggestivo, vede i danzatori
ballare con sciabole di legno borchiate e dotate di cerchi metallici.

Sfilate in maschera nella zona di Domazlice

Le sagre popolari con le sfilate in maschera accompagnate dalle bande musicali con bassotuba, fisarmoniche e chitarre le troverete anche all’ovest della Cechia, nella regione di Chodsko. Le
feste più grandi e famose si svolgono gli ultimi quattro giorni del carnevale a Postrekov (www.idomazlice.cz), ma la loro versione più modesta la troverete quasi in ogni paesino
locale.

Il Carnevale nel museo all’aperto delizierà il palato con le sue leccornie

Il carnevale andrà in scena anche al Museo Valacco all’aperto a Roznov pod Radhostem (www.vmp.cz), il più grande nel suo genere di tutta l’area mitteleuropea. Oltre alla
tradizionale sfilata in maschere e ricco programma folkloristico, potrete deliziare il palato assaggiando molte leccornie preparate per l’occasione. Il primo sabato di carnevale (26 febbraio)
sarà aperta la quindicesima edizione del concorso di migliori prodotti di salumeria valacca.

Il Carnevale in città

L’atmosfera carnevalesca in questo periodo non si respira soltanto in campagna, ma anche in molte città. La città diBrno, capoluogo della Moravia e la seconda città della
Repubblica Ceca, sta realizzando una mostra a tema intitolata “Balli, danze e carnevale”, da visitare nel Museo regionale moravo nel Palazzo delle nobili signore(www.mzm.cz). La mostra
sarà seguita da una sfilata di carri allegorici il 22 marzo. Un’altra mostra ispiratasi alla tematica carnevalesca sarà inaugurata a Brno il 22 marzo alle ore 14:00 in piazza
della Libertà.

Da non perdere sarà la sfilata in maschera lungo le strade storiche delle città UNESCO: Cesky Krumlov(www.ckrumlov.info) o Telc (www.telc.eu).

OFFERTE DI SOGGIORNO

ANGELO HOTEL PRAGUE ****
Radlicka 1g
150 00 Praga 5
Tel: 420 296 882 201
Fax: 420 296 889 998
Email: info@angelhotel.com
www.angelohotel.com

U HRABENKY****
Slavatovska 96
588 56 TELC
Tel.: 420 567 578 557
E-mail: recepce@hotel-uhrabenky.cz
www. www.hotel-uhrabenky.cz
Camera doppia: 100 €

Penzion U CHODSKEHO HRADU
Nam. Miru 66
344 01 DOMAZLICE
Tel.: 420 379 423 415
www.penzionuchodskehohradu.eu/it/
Camera doppia: 40 €


COME ARRIVARE

In aereo

Czech Airlines (CSA), la compagnia aerea di bandiera, collega con 2 voli giornalieri gli aeroporti Milano Malpensa, Bologna, Roma Fiumicino e Venezia a Praga. Check-in online, biglietto
elettronico e prenotazioni voli suwww.czechairlines.it, al call center 199 309 939 o nelle agenzie di viaggio.

Praga dall’Italia si raggiunge inoltre con Lufthansa Italia (www.lufthansa.com), Wizzair (www.wizzair.com), Wind Jet (www.volawindjet.it), Easy Jet (www.easyjet.com) e Smartwings
(www.smartwings.com). E da novembre è operativo anche il collegamento Brno-Milano (Orio al Serio) di Ryanair (www.ryanair.com).

Ferrovie Ceche

Una volta arrivati in Repubblica Ceca, il treno è tra i mezzi di trasporto migliori per poter raggiungere le diverse mete all’interno del Paese. Le Ferrovie Ceche (Ceske drahy)
dispongono di una fitta rete di collegamenti interni:www.idos.cz

In auto

Per chi viaggia in automobile la strada più breve passa attraverso il Brennero per poi proseguire verso Innsbruck, Monaco di Baviera e Ratisbona fino alla frontiera. Un secondo
itinerario, da preferire nei periodi di affollamento del Brennero, passa per la Svizzera attraverso il valico di Como-Chiasso, prosegue verso il lago di Costanza e passa da Norimberga. Per chi
invece deve deve raggiungere Brno – il capoluogo della Moravia, la strada più breve passa da Tarvisio attraversando l’Austria in direzione di Vienna.

In pullman

Studentagency (www.studentagency.cz), Eurolines (www.eurolines.it), Tourbus (www.tourbus.cz)

INDIRIZZI UTILI

Ente Nazionale Ceco per il Turismo
Via G. B. Morgagni, 20 – 20129 Milano
Tel. 02 20422467, fax 02 20421185
info-it@czechtourism.com – www.turismoceco.it – www.133premier.cz

Ambasciata www.mzv.cz/rome – Istituto culturale ceco www.czechcentres.cz/rome

www.turismoceco.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento