Bruxelles: Incontro tra Ue e Russia sull’importazione nell’Unione di prodotti ortofrutticoli

Bruxelles: Incontro tra Ue e Russia sull’importazione nell’Unione di prodotti ortofrutticoli

Bruxelles – Gli esperti fitosanitari della Commissione europea e della Russia si incontreranno tra alcuni giorni a Praga nel tentativo di trovare una soluzione alle difficoltà
incontrate dagli esportatori italiani ed europei per vendere prodotti ortofrutticoli sul mercato russo.   

E’ stata l’Italia a sollevare il problema al consiglio dei ministri dell’agricoltura e della sanità dell’Ue a Bruxelles, in quanto le autorità russe non riconoscono la normativa
europea sui livelli autorizzati di residui di fitofarmaci nell’ortofrutta nonostante uno specifico memorandum sottoscritto nel 2008 da Bruxelles e Mosca. Di fatto le autorità russe
chiedono di concludere accordi bilaterali con i paesi Ue interessati contrari al mercato unico europeo.  

L’Italia ha chiesto di trovare un punto di equilibrio che garantisca di rendere operativo il sistema commerciale comunitario per il settore dei vegetali e che ci sia accettazione dei criteri di
equivalenza tra il sistema europeo e russo. La richiesta italiana è stata sostenuta da Olanda, Francia, Grecia, Polonia, Slovacchia e Lituania.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento