Bere molta acqua non dà una bella pelle

Bere molta acqua non dà una bella pelle

E’ inutile bere molta acqua come mezzo di bellezza per la pelle. Se si vuole migliorare la “buccia”, serve un’alimentazione con frutta e verdura e l’utilizzo di creme protettive.

Lo sostiene “Food for skin”, ricerca della British Nutrition Foundation, diretta da Heather Yuregir e pubblicata da numerosi media anglosassoni (tra cui il quotidiano “Daily Telegraph”).

Yuregir va subito al sodo: “L’acqua in realtà’ non ha nessun effetto nel migliorare l’aspetto della pelle. Si tratta solo di un malinteso comune”.

Al contrario, lo studioso spiega come le vitamine A,B,C ed E (contenute in frutta e verdura) siano le fondamenta per la resistenza delle cellule della pelle. Una loro carenza è infatti
collegata a problemi come scorbuto, le dermatiti, pelle secca e squamosa. Al contrario, troppo sole ed il vizio del fumo sono le prime cause d’invecchiamento.
Conclude infatti Yuregir: “E’ consigliabile una crema solare per prevenire i segni del tempo perchè la maggior parte dei segni d’invecchiamento che compaiono sulla pelle sono causate dai
danni del sole.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento