Asparago IGP di Cimadolmo e Badoere, principe di Primavera

Asparago IGP di Cimadolmo e Badoere, principe di Primavera

Treviso – Si apre oggi, con il lungo week-end di “Colori e Sapori di Primavera” organizzato a Quinto di Treviso dalla Pro Loco, la terza edizione del percorso gastronomico “Germogli
di Primavera”
promosso dalla Provincia di Treviso e dall’Unione Provinciale delle Pro Loco. Quest’anno l’evento gastronomico, legato agli asparagi IGP di Cimadolmo e Badoere, affonda sempre
di più le radici nelle terre che danno origine a questi prodotti, in un percorso unico tra fiume Sile e fiume Piave che vede partecipare alla tavola del “Re Bianco” anche gli altri
prodotti della bella stagione quali le erbette spontanee (bruscandoli, prevedel, sciopeti) e le fragole. Da qui l’idea di riportare nel logo della manifestazione il riferimento geografico
all’area di produzione dell’asparago: “Germogli di Primavera – Dal Sile al Piave”.

Un viaggio, quello proposto da “Germogli di Primavera”, che non attraversa solo le tradizioni gastronomiche di queste terre, ma che porta i visitatori, siano essi stranieri o i trevigiani
stessi, a scoprire: luoghi unici della campagna veneta come il rinomato graticolato di Scorzè o le terre sassose del Piave a Maserada; luoghi dal particolare fascino storico artistico
quali la celebre Rotonda di Badoere a Morgano e l’affascinante Borgo Malanotte a Vazzola e ancora luoghi in cui riscoprire tutto il gusto del folklore a Quinto di Treviso e Zero Branco o dei
vini tipici a Cimadolmo e San Polo di Piave.

Anche quest’anno i ristoratori locali si schierano al fianco dei volontari delle Pro Loco proponendo dei circuiti gastronomici che ospiteranno speciali menù dedicati ai germogli della
primavera:

  • “A tavola con l’asparago bianco di Cimadolmo IGP” dal 9 aprile al 18 maggio
  • “A Tavola nel decumano con il radicchio di Treviso e l’Asparago” aperta il 28 gennaio scorso proseguirà fino al 20 maggio
  • “Serate a Tema a Quinto di Treviso” aperta il 13 marzo proseguirà fino al 10 aprile 

Con l’avvio della terza edizione, “Germogli di Primavera” punta a consolidare la propria presenza nel panorama delle proposte enogastronomiche trevigiane puntando poi a varcare i confini
provinciali, suscitando l’interesse di un pubblico sempre più vasto.

Calendario Germogli di Primavera Dal Sile al Piave 2010:

  •   Colori e Sapori di Primavera – Quinto di Treviso dal 18 al 21 marzo
  • 14^ Mostra dell’ Asparago – Zero Branco il 18 aprile
  • 43^ Mostra dell’Asparago Bianco di Badoere – Badoere di Morgano dal 24 aprile al 9 maggio
  • Gemme d’Aprile – San Polo di Piave il 25 aprile
  •   “Primavera di Vino” e asparago bianco – Borgo Malanotte – Vazzola il 25 aprile
  • 35^ Mostra dell’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP – Cimadolmo dal 6 al 16 maggio
  • 34^ Festa dell’Asparago e della Fragola – Scorzè dal 7 al 16 maggio
  • 2^ Fiera dell’Asparago Bianco – Maserada sul Piave il 16 maggio

 

A tavola nel Decumano

Il Consorzio delle Pro Loco del Decumano, di cui fanno parte Mirano, Noale, Salzano, Santa Maria di Sala e Scorzè, al fine di valorizzare la cucina e i prodotti di queste terre e di
rinsaldare i vincoli di amicizia e di stima propri di questo territorio ricco di storia e umanità, propone un itinerario eno-gastronomico giunto quest’anno alle 10^ edizione, denominato
“A Tavola nel Decumano”.

 

Gli appuntamenti dedicati all’asparago, il “Germoglio di Primavera”, sono:

  • Giovedì 29 aprile                     Ristorante
    Vescovo                                        
    Noale             
  • Giovedì 20 maggio                   Ristorante Alla
    Crosarona                              
    Scorzè                  

Il menù delle serate è stato fissato in € 40,00, sarà presentato e commentato dal gastronomo Marco Valletta.

 

Serate a tema a Quinto di Treviso:

 

  • Sabato 13 marzo – Ristorante “Al Cavallino” – Tel. 0422 379318
  • Martedì 23 marzo – Ristorante “Al Gambero” – Tel. 0422 379090
  • Mercoledì 24 marzo – Agriturismo “Al Sile” – Tel. 0422 477102
  • Giovedì 25 marzo – Locanda “Stella d’Oro” – Tel. 0422 379876
  • Venerdì 26 marzo – Ristorante “La Tavernetta” – Tel. 0422 379157
  • Sabato 27 marzo – Trattoria “Al Gallo” – Tel. 0422 379075
  • Sabato 10 aprile – Locanda “Righetto” – Tel. 0422 379101

 

A tavola con l’Asparago bianco di Cimadolmo IGP

“A tavola con l’Asparago Bianco di Cimadolmo I.G.P.” è una rassegna gastronomica itinerante proposta sia nei ristoranti e nelle trattorie degli 11 Comuni del territorio di produzione
dell’Asparago Bianco di Cimadolmo I.G.P., sia in altre località delle province di Treviso e Venezia. Molto varia l’offerta, che spazia dai ristoranti più rinomati e raffinati,
fino alle tipiche osterie e trattorie locali. Questo per soddisfare le esigenze di tutti e per proporre quindi i piatti più diversi: dai classici “asparagi e uova” alle ricette
più elaborate, con abbinamenti particolari ed originali.

Varie le location, vari i menù proposti e tante le serate organizzate. Impossibile quindi restare insoddisfatti.

  • Venerdì 9 Aprile  – Ristorante “Il Carro” Caorle – 0421 299478
  • Sabato 10 Aprile – Trattoria “Al Borgo” Cimadolmo – 0422 748075
  • Domenica 11 aprile – “A pranzo con l’asparago” Breda di Piave – Ass. Campagne 0422 600153
  • Domenica 11 aprile – “A pranzo con l’asparago” Ponte di Piave – 339 7608002
  • Dal 12 al 25 aprile – Hostaria Trattoria “Dai Fioi” Vallonto di Fontanelle – 0422 749016
  • Giovedì  15 aprile – Ristorante “Alla Botte” Cimadolmo – 0422 743173
  • Venerdì 16 aprile – Hotel ristorante “Al Ronchetto”  Salgareda – 0422 807201
  • Venerdì 16 aprile – Ristorante Gaia da Camino Camino di Oderzo – 0422 717886
  • Sabato 17 aprile – “A tavola con l’asparago” Ormelle – 348 6042230
  • Domenica 18 aprile –  “L’Asparago Bianco e il Cartizze” San Giovanni di Valdobbiadene – 0423 981391
  • Mercoledì 21 aprile – Osteria con cucina “Da Cuzziol” Santa Lucia di Piave – 0438 461012
  • Giovedì 22 aprile – Trattoria “Enoboutiquebar” Cimadolmo – 0422 743004
  • Venerdì 23 aprile – “Villa Dirce” Borgo Malanotte, Vazzola – 0438 488210
  • Sabato 24 aprile – Trattoria “Al Mattino” San Polo di Piave – 0422 743549
  • Sabato 24 aprile – Az. Agr. Podere Amedea San Polo di Piave – 0422 856247
  • Martedì 27 aprile  – Enoteca Ristorante “Mediterraneo” Badoere di Morgano – 0422 837276
  • Giovedì 29 aprile – “Asparago e vino” Candelù di Maserada sul Piave – Festa del 1^ maio
  • Venerdì 30 aprile – Hotel Ristorante “Dotto” Varago di Maserada – 0422 977037
  • Venerdì 30 aprile – Ristorante “Casa D’Arsiè” Ormelle – 0422 805086
  • Venerdì 30 aprile – Trattoria Bella Venezia Santa Lucia di Piave – 0438 460266
  • Sabato 1 maggio – Agriturismo “Antonio Facchin” San Polo di Piave – 0422 743550
  • Martedì 4 maggio – L’asparago in oasi Oasi campagnola Mareno di Piave – 380 2591580
  • Giovedì 6 maggio – Agriturismo Le Grave Santa Lucia di Piave – 0438 27137
  • Venerdì 7 maggio – Ristorante “Ai Sette Nani” Negrisia di Ponte di Piave – 0422 754287
  • Lunedì 10 maggio – Ristorante “Grave di Papadopoli” Cimadolmo – 0422 743129
  • Lunedì 10 maggio – L’asparago e il Verdiso a Combai Combai di Miane – 0438 960056
  • Giovedì 13 maggio – Az. Agr. Castaldia Mareno di Piave – 0438 28348
  • Sabato 15 maggio – Agriturismo Ronco Piave Breda di Piave – 0422 600706
  • Martedì 18 maggio – Ristorante “Grave di Papadopoli” Cimadolmo – 0422 803475

E’ gradita la prenotazione

provincia.treviso.it
Redazione Newsfood.com WebTv – info@newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento