Arte culinaria a 5 stelle al Cristallo Palace Hotel & Spa con il “Risotto Cristallo”

Arte culinaria a 5 stelle al Cristallo Palace Hotel & Spa con il “Risotto Cristallo”

Un perfetto binomio tra creatività e tradizione nella cucina del ristorante La Veranda del Cristallo dell’esclusivo Cristallo Palace Hotel & Spa di Cortina. Un luogo di vero piacere,
per l’elegante atmosfera, la meravigliosa vista panoramica sulle Tofane e per l’alta cucina internazionale dello Chef Luigi Sarsano pensata per i palati più raffinati, ma con un occhio
di riguardo alla migliore tradizione enogastronomica veneta. Dal suo genio creativo nasce il Risotto Cristallo, una ricetta dedicata espressamente all’Hotel, oasi di lusso e glamour nel cuore
delle Dolomiti, di cui celebra lo stile, la tradizione e il profondo legame con il territorio. Un piatto raffinato che fa incontrare veri gioielli della gastronomia tipica di questa terra: il
pregiato riso Carnaroli, il Radicchio di Treviso, la Scamorza affumicata delle montagne venete e per finire un Prosecco amabile DOC. Il retrogusto piacevolmente amarognolo dato dal radicchio
è bilanciato sapientemente dalle note affumicate e addolcito ad arte dall’aroma del prosecco. Preparato in una pentola di rame e servito con l’aggiunta finale di una spolverata di
provola grattugiata, un filo di olio extra vergine d’oliva e il tocco rosso decorativo del radicchio trevigiano fresco, il Risotto Cristallo porta sulla tavola un superbo esempio di arte
culinaria e di attenta cura nella selezione di ingredienti di grande pregio. Un gusto delicato, giocato sull’armonia di sapori inconfondibili, una sintesi di saperi artigianali e prodotti
locali che parlano delle tradizioni e delle atmosfere del Veneto, evocandone i suggestivi paesaggi, le sue montagne, i suoi vigneti, i suoi luoghi ricchi di fascino.

La tradizione gastronomica veneta vive e si rinnova continuamente nelle sapienti creazioni dello Chef Luigi Sarsano dedicate agli ospiti del Cristallo Palace Hotel & Spa: nel Risotto
Cristallo è racchiuso tutto il gusto e il profumo della buona cucina del Veneto e tutto lo stile esclusivo del 5 stelle di Cortina D’Ampezzo.

Il segreto dello chef

La ricetta per portare in tavola il “Risotto Cristallo”

Ingredienti: riso Carnaroli, burro, parmigiano reggiano, scamorza affumicata, radicchio rosso di Treviso, olio extravergine di oliva, prosecco Doc, brodo vegetale preparato con una foglia
d’alloro, una cipolla e un gambo di sedano.

 Saltare il riso Carnaroli con poco olio, in una pentola di rame ben calda, fino a che non diventa brillante e trasparente. Aggiungere, poco per volta, il brodo vegetale, e cuocere per
circa 15-16 minuti. In questa fase il riso deve risultare ben asciutto e cristallino.

Allontanare la pentola dal fuoco, mantecare con burro e parmigiano grattugiato – rimestando vigorosamente – poi aggiungere la provola affumicata e il radicchio di Treviso tagliato a julienne.
Amalgamare bene, innaffiare con prosecco, aggiustare di sale e pepe, completare con un filo d’olio e, a piacere, con l’aggiunta di poco brodo per rendere il risotto più morbido.

Servire in piatto ben caldo, con una spolverata di provola grattugiata al momento e una decorazione di radicchio fresco.

Leggi Anche
Scrivi un commento