Approvato progetto di legge per l’estensione della cassa integrazione

Approvato progetto di legge per l’estensione della cassa integrazione

Il Presidente di Confartigianato Giorgio Guerrini esprime forti perplessità sul progetto di legge approvato dalla Commissione Lavoro della Camera che prevede l’estensione della cassa
integrazione ordinaria da 52 a 78 settimane e che accorpa una serie di proposte in tema di ammortizzatori sociali.

“Si tratta di un’iniziativa – sottolinea Guerrini – che rischia di favorire soltanto alcune aziende. Come verrà finanziato questo intervento? Non vorremmo che si finisse per utilizzare
le risorse destinate alla cassa integrazione  in deroga, penalizzando così tutte quelle imprese, soprattutto di piccole dimensioni, che attualmente usufruiscono di questa forma di
ammortizzatore sociale. Non esistono soltanto i casi della Fiat di Termini Imerese o dell’Alcoa di Portovesme. Non dimentichiamoci che, lontano dai riflettori mediatici e senza apparire sulle
prime pagine dei giornali, in Italia migliaia di artigiani e piccole imprese stanno subendo gli effetti più gravi di questa crisi”.

Confartigianato.it
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento