Altamarca si occuperà dell’offerta turistica in Pedemontana Trevigiana

Altamarca si occuperà dell’offerta turistica in Pedemontana Trevigiana

A seguito della firma del protocollo fra Regione Veneto e i Comuni di Thiene (Vicenza) e Vittorio Veneto (Treviso), il Comune di Vittorio Veneto ha assegnato alla associazione Altamarca
l’incarico di analizzare l’attuale impostazione e organizzazione delle attività di carattere turistico e di proporre un innovativo progetto strategico per il territorio della Pedemontana
Trevigiana che fa capo ai 45 comuni dell’area Collinare e Prealpina, da Cima Grappa all’Altipiano del Cansiglio.

Esprime soddisfazione il Consigliere Regionale Gianpiero Possamai: “Il progetto consente alla nostra area, l’Altamarca Trevigiana, di ottenere adeguate risorse per valorizzare in forma
organica e completa tutte le eccellenze che sono proprie dei nostri territori collinari”.

Un riconoscimento istituzionale della attività e dell’impegno svolto dalla associazione Altamarca, soprattutto negli ultimi tre anni, che ha determinato un forte incremento di adesioni.
Nei prossimi mesi , l’associazione Altamarca opererà in stretto accordo e sintonia con l’associazione Pedemontana.Vi che è stata indicata dal comune di Thiene come referente.
Insieme verrà stilato un programma di lavoro delle “Terre di Mezzo” che abbia caratteristiche innovative, integrate, condivise dal territorio e dalle amministrazioni pubbliche in
sintonia con le imprese private e le associazioni di imprese e di persone operanti sul territorio.

L’obiettivo è di individuare un programma che risponda alla domanda moderna e attuale di vacanza, di villeggiatura e di turismo in senso lato e sia attrattiva di nuovi visitatori e
turisti.

Il progetto si svolge sotto la regia della Regione Veneto che punta a dare una forte connotazione alla PEDEMONTANA VENETA come “una diversa, completa e ambita meta turistica della Regione
Veneto”.

www.altamarca.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento