Al centro di tutto c’è il riso

Al centro di tutto c’è il riso

 

Prodotto nel rispetto della natura, con tecniche che si affidano alla sapienza della tradizione. E proposto in confezione sottovuoto o insieme agli ingredienti ideali per realizzare
semplicemente i migliori risotti.

Ma la nostra gamma comprende anche farine, cereali e legumi. Offre insomma tutti quei prodotti che la tradizione culinaria italiana, da sempre rinomata per la creatività e
l’attenzione alle materie prime, pone alla base delle proprie migliori ricette.

La zona delle Grange Vercellesi è considerata il cuore della produzione risicola europea. È lì, tra quelle tipiche fattorie, che la famiglia Perinotti vive di
coltura e cultura del riso da cinque generazioni.

Persone non comuni, che hanno fatto una scelta diversa: investire sulla qualità, cimentandosi con coltivazioni a ridotto impatto ambientale e riscoprendo le varietà
più tradizionali e pregiate del prezioso cereale.

Fino a pochi anni fa, al contrario, la risicoltura italiana si basava sulla produzione di quantità e sull’utilizzo indiscriminato di fertilizzanti chimici e fitofarmaci.

Una pratica che, oltre ad abbassare il livello qualitativo del raccolto, aveva messo in serio pericolo la sopravvivenza delle specie animali che abitavano quelle aree paludose, paradiso
di rane e volatili. Solo l’introduzione di un tipo d’agricoltura meno forzato ha fatto sì che gli Aironi Cenerini, ormai in via d’estinzione, tornassero a popolare le risaie.

Proprio a questi maestosi uccelli Michele Perinotti ha voluto allora dedicare la Risi&Co, la giovane azienda che egli conduce con grande entusiasmo e che ha adottato come fiore
all’occhiello «il modello produttivo eco-compatibile» disciplinato dal regolamento comunitario 2078.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento