Agricoltura, le imprese sono in difficoltà per la bassa redditività dovuta al calo dei prezzi all’origine

 

Le difficoltà delle imprese agricole sono dovute alla bassa redditività determinata dalla forte riduzione dei prezzi agricoli all’origine che peraltro non trova
corrispondenza nei prezzi al consumo. E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti nel corso dell’ audizione sulla crisi del settore agricolo
nell’esprimere apprezzamento per i lavori della Commissione Agricoltura del Senato.

E’ evidente – ha sottolineato Marini – che questa anomalia tutta italiana ha poco a che fare con la crisi generale nella quale non bisogna trovare gli alibi. Occorre agire sulla
semplificazione della filiera agroalimentare rendendola dove è possibile piu’ agricola e piu’ italiana per trasferire – ha precisato – quei valori forti e distintivi
che il consumatore riconosce nell’agricoltura italiana.

Nell’affrontare strutturalmente “la questione agricola italiana”, pur apprezzando le misure approvate nella Finanziaria, è necessario che il Governo ed il
Parlamento intervengano per affrontare alcune emergenze con i finanziamenti per il fondo di solidarietà, la defiscalizzazione degli oneri sociali e chiarezza sull’Ici
sui fabbricati rurali.

Leggi Anche
Scrivi un commento