Recessione, Bocchino: l’esecutivo evita che i costi della crisi ricadano sulle fasce più deboli

 

“Le previsioni internazionali confermano le difficoltà economiche per tutti i Paesi europei. In questo contesto l’Italia ha sinora reagito bene, evitando crisi di
panico e contrazione dei consumi, anche per il buon indirizzo dato dal governo”.

Lo ha dichiarato il vicepresidente del gruppo Pdl alla Camera, Italo Bocchino, che ha osservato: “Il fatto che il ministro Tremonti stia prevedendo fondi aggiuntivi per gli
ammortizzatori sociali testimonia l’ulteriore impegno dell’esecutivo di centrodestra a far fronte alla situazione evitando che i costi della crisi ricadano sulle fasce
piu’ deboli’”.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento