Acqua: importante riconoscimento all'Ases

L’Ases, l’associazione solidarietà e sviluppo della Cia, è risultata vincitrice, nella sezione «Progetti di solidarietà internazionale», del Premio Pianeta
Acqua che sarà assegnato mercoledì prossimo 19 marzo a Bologna nel corso di un incontro del «Forum nazionale sul risparmio e conservazione della risorsa idrica», che
aveva promosso il bando del concorso.

L’importante riconoscimento è stato attribuito all’Ases per una specifica iniziativa di recupero dell’acqua nel progetto di riforma agraria «Nueva Mestre» nel Chaco
(Paraguay), iniziato nel 1993 e finito nel 1999. «Poiché l’acqua del sottosuolo nel Chaco è salmastra -ha spiegato il vicepresidente dell’Ases Norberto Bellini- abbiamo
illustrato il nostro lavoro per recuperare l’acqua di pioggia con invasi artificiali, in modo da poter rendere l’area del progetto atta per gli insediamenti umani».

L’incontro di Bologna, dal tema «Forum nazionale: stato dell’arte e prospettive future per una gestione sostenibile dell’acqua» si svolgerà presso l’ Auditorium di viale Aldo
Moro 18, a partire adalle ore 9,30.

Leggi Anche
Scrivi un commento