Accordo raggiunto, sospeso lo sciopero degli autotrasportatori

Dopo l’incontro tra il governo e le associazioni di categoria dell’autotrasporto a Palazzo Chigi, è stato raggiunto un accordo che ha portato alla revoca dello sciopero. La sospensione
del fermo «è il risultato di un atteggiamento grande fermezza», ha commentato il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi che ha espresso «apprezzamento per il senso
responsabilità che alla fine ha prevalso, per alcune associazioni fin dal primo momento non aderendo al fermo; senso di responsabilità che alle fine ha coinvolto anche le altre
organizzazioni».

Inoltre, considerata la grave ed eccezionale situazione che si è venuta a creare in seguito agli scioperi, il ministro ha firmato un decreto con il quale autorizza, domenica 16 dicembre,
la circolazione, fuori dai centri abitati, degli autocarri per il trasporto di cose, di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate.

Il provvedimento si è reso necessario per consentire un più rapido ripristino della regolare distribuzione delle merci.

Leggi Anche
Scrivi un commento