Acai Berry: la dieta dell’estate che non ti fa perdere chili ma tanti Euro!

Acai Berry: la dieta dell’estate che non ti fa perdere chili ma tanti Euro!

….ragazzi..sono stata una stupida… ho ordinato i campioni gratuiti poichè ho cercato un po’ di recensioni su internet e mi dicevano che era sicuro! Dopo cercando bene ho notato che
in tanti sono stati truffati…ho messo i dati della mia ricaricabile..non riesco però a mettermi in contatto con loro via telefono per disdire l’ordine di prova poichè da cellulare
è impossibile! Ho mandato mail ma non ho ancora ricevuto risposta…oddio cos’ho fatto! Devo chiudere anche la ricaricabile? Cosa posso fare? ditemi voi… (chiara)

Scusatemi, chi mi può aiutare?… sono stata fregata e adesso devo disdire da questo sito l’invio dei prodotti successivi e soprattutto cosa devo fare per proteggere la carta di
credito? La devo chiudere? Vi ringrazio e che qualcuno mi risponda presto per favore… oltretutto con l’inglese me la cavo male … cosa faccio… (Debora)

(Risponde la redazione di Newsfood.com)
Purtroppo riceviamo ancora molte di queste richieste di aiuto ma è difficile dare una risposta e/o addirittura dei consigli  in quanto non siamo uno studio legale e non abbiamo le
competenze per dare dei pareri.

Ogni persona che si è sentita truffata, ha una sua storia: qualcuno non ha letto le condizioni (in inglese), altri non hanno dato disdetta nei tempi indicati (via e mail e/o via telefono)
oppure l’hanno fatto ma non possono dimostrarlo…..ecc

Possiamo solo dirvi come hanno fatto diversi nostri lettori che hanno creduto alle lusinghe di  questa pubblicità ingannevole

Vediamo cosa si può fare:

  1. La cosa più saggia è quella di bloccare e sostituire subito la card, in ogni caso, e segnalare l’abuso al gestore della carta di credito (con un po’ di fortuna, non è
    escluso che il gestore possa riaccreditare la cifra impropriamente prelevata).
  1. Rifiutare le consegne e rimandarle al mittente, in particolare quelle successive ai campioni omaggio.
  2. Anche se riteniamo che sia inutile in quanto legalmente ha poco valore, si può inviare la disdetta via email e/o via telefono, con altra perdita di tempo e di denaro senza avere una
    pezza giustificativa valida. (In fondo all’articolo trovate il testo inviato da Sabrina)
  3. Segnalare l’abuso anche a FaceBook, a Google ed ai vari siti/portali/blog….di questa truffa on line, per arginare il fenomeno ed impedire ad altri sprovveduti/disattenti di cadere nella
    rete.
  4. Una cosa che dovrebbe fare ognuno di quelli che si sono sentiti truffati è segnalare l’abuso subito alla: 

Polizia Postale

Sul commissariato di P.S. online è presente l’ufficio internet gestito dalla Polizia postale e delle comunicazioni, per ricevere informazioni o fare segnalazioni di reati che avvengono su
Internet: hacking, phishing, e-commerce, bancomat e carte di credito, spamming, pedofilia on line, diritto d’autore, telefonia. Si possono anche studiare approfondimenti, richiedere informazioni
specifiche, denunciare reati informatici e consultare le news, oltre alle domande più frequenti e al forum

In conclusione, se si vuole dimagrire, si deve mangiare in modo più corretto ma non tutti siamo guidati dalla razionalità, nè siamo dei robot programmati.
Tutti noi che abbiamo qualche chilo in più, e che amiamo mangiare bene, vorremmo poter godere dei piaceri della tavola senza dover subire gli antiestetici (ed antisalutari) effetti
collaterali.
Se non abbiamo la pozione magica di Mago Merlino, – invece del “fai da te” su internet – cerchiamo l’aiuto di un buon dietologo o un buon nutrizionista e, se proprio vogliamo provare gli effetti
“portentosi” di questa bacca  miracolosa è meglio che ci rechiamo personalmente nella erboristeria sotto casa.
Il prodotto a base di ACAI BERRY costerà un po’ di più, forse, ma a conti fatti conviene essere informati, avere l’assistenza ed i consigli di un esperto. E sull’etichetta troveremo
scritto ciò che ci interessa sapere con le indicazioni sul corretto uso del prodotto e gli eventuali effetti collaterali.

ATTENZIONE: ULTERIORI INFORMAZIONI PER NON CADERE NELLA RETE “acai berry”
Ecco una serie di termini contenuti nei molteplici “domini” ai quali vengono linkate le varie pubblicità: banner, Adsense e adwords di Google e su FaceBook.
Tutti con “richiedi un campione gratis” che riportano ad una unica organizzazione:

  • absoluteacaiberry
  • acaiberry
  • acaiberryselect
  • alessiasalvatore
  • cleanse
  • colonprodotti
  • effectivecleanse
  • effectivecleanseaid
  • marieblogs
  • my-first-blog
  • prohealthcleanse
  • free life cleance
  • viv3
  • viv3labs
  • viv3labs.helpserve

(Per chi volesse inviare una email di disdetta – anche se di scarso valore legale e nonostante torni indietro con invito a chiamare un n° telefonico all’estero -, ecco il suggerimento di
Sabrina :

“Anche io ho richiesto i campioni gratuiti dell’acai e life cleanse e subito dopo però ho letto che se non si fosse disdetto il tutto entro 15 gg avrebbero continuato a scalarti i soldi
dalla carta di credito. Poichè fortunatamente ho studiato inglese sono riuscita ad estrapolare l’indirizzo e-mail dove inviare la richiesta di cancellazione dei prodotti.”

Se può interessare potreste scrivere una mail al seguente indirizzo mail support@viv3.com e dire:

Dear Sirs,
I’m (il vostro nome e cognome + Via …. + cap + Italy)
I asked you to send me Free Life Cleanse and Acai Berry. Unfortunatelly I have not read 30 day money back guarentee, for this reason consider this mail as request to cancell the next order
after the shipping of the sample! Thank you!

Looking forward to receiving your prompt reply on my request Yours faithfully,

(Traduzione):
Egregi Signori,
sono …… e ho chiesto di inviarmi il life cleanse e l’acai berry gratuitamente. Sfortunatamente non avevo letto la 30 day money back guarentee, per questo motivo con questa mail chiedo di
cancellare la spedizione di altri ordini e di ricevere solo i campioni gratuiti.
In attesa di una vostra risposta in merito porgo, distinti saluti.

Redazione Newsfood.com nutrimento&nutri-MENTE

Leggi Anche
Scrivi un commento