Abruzzo: La Provincia di Chieti è l’unica in Abruzzo ad aver ottenuto finanziamenti per il turismo

La Provincia di Chieti è tra i cinque enti italiani, certamente unica provincia della regione, che ha ottenuto il finanziamento di 1.500.000 di euro dal Ministero del Lavoro, della Salute
e delle Politiche sociali – Direzione generale degli ammortizzatori e degli incentivi all’occupazione- per un progetto, così come previsto dal Programma di Sviluppo dell’ente, finalizzato
al potenziamento del sistema dell’offerta turistica.

Il bando riguarda i 28 comuni del patto Chietino-Ortonese, che all’epoca della pubblicazione era l’unico a rientrare nei parametri richiesti. Ne possono beneficiare le micro, piccole e medie
imprese che vorranno migliorare la qualità e la gamma dei servizi turistici locali. Alle aziende che ne faranno richiesta, per effettuare opere murarie, impianti ed arredi ed
attrezzature, sarà concesso un contributo in conto capitale pari al 50% del costo dell’investimento fino ad un massimo di 30.000 euro.

“E’ motivo di sicura soddisfazione, che solo la Provincia di Chieti, nella nostra Regione e tra cinque enti di tutta Italia, ha ottenuto questa importante risorsa da destinare ad
attività recettive e di promozione del nostro territorio, dell’enogastronomia e dei prodotti tipici – ha dichiarato il Presidente Tommaso Coletti – riservato solo ai comuni del Patto
Chietino Ortonese, che è rientrato nei parametri fissati dal Ministero, mentre gli altri due, Sangro Aventino e Trigno Sinello, li superavano di gran lunga”.

“Nella valutazione delle domande – ha concluso il Presidente Coletti – otterranno un punteggio maggiore quelle imprese che garantiranno occupazione”. Il termine per la presentazione delle
domande scadrà il prossimo 30 aprile”.

Leggi Anche
Scrivi un commento