FREE REAL TIME DAILY NEWS

A Vinitaly 2009, degustazione e beneficenza per i 150 anni di Gaja

A Vinitaly 2009, degustazione e beneficenza per i 150 anni di Gaja

By Redazione

Dibattito e degustazione guidati da Jancis Robinson, massima esperta mondiale di vini e famosa scrittrice, giornalista e presentatrice Tv. Accesso solo a pagamento (l’acquisto online sul sito
http://www.vinitaly.com dal giorno 11 marzo). Il ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Nuovo Ospedale Alba – Bra Onlus.

«Non c’è modo migliore per festeggiare questa ricorrenza che a Vinitaly». Parola di Angelo Gaja che celebra con questo unico appuntamento, nell’ambito del 43° Vinitaly (2/6
Aprile 2009 – http://www.vinitaly.com), i 150 anni di impegno vinicolo della sua famiglia, a partire dalla fondazione della cantina avvenuta a Barbaresco nel 1859.

Il wine tasting, preceduto da un’intervista alla famiglia Gaja a cura, come la degustazione, di Jancis Robinson, massima esperta mondiale di vini e famosa scrittrice, giornalista e presentatrice
Tv, prevede l’assaggio di Gaia&Rey 1994, Darmagi 1997, Conteisa 1996, Sperss 1989, Sorì San Lorenzo 1988 e Barbaresco 1964.

«Si tratta di un evento che conferma il ruolo di Vinitaly in Italia e nel mondo – sottolinea Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere. Oggi, la rassegna è il più
importante appuntamento internazionale del settore, sia per il business sia per la cultura e la promozione con i suoi 4.300 espositori e 100 mila operatori professionali, di cui la metà
provenienti da 110 Paesi».

La partecipazione alla degustazione, che è in calendario sabato 4 aprile alle 10.30 nella Sala Argento del Pala Expo di Veronafiere e si annuncia come l’evento dell’anno a livello
mondiale, è solo a pagamento (150 Euro) e si acquista online sul sito di http://www.vinitaly.com a partire dal giorno 11 marzo: tutto il ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione
Nuovo Ospedale Alba – Bra Onlus.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: