A Passignano sul Trasimeno (PG) appuntamento con il Palio delle Barche

A Passignano sul Trasimeno (PG) appuntamento con il Palio delle Barche

Si svolgerà dal 24 al 31 luglio, a Passignano sul Trasimeno, il Palio delle Barche giunto alla sua ventottesima edizione ed organizzato dall’Ente
Palio delle Barche, in collaborazione con l’amministrazione comunale e le associazioni del territorio.

Il Palio delle Barche, nato nel 1984, ripercorre gli ultimi sanguinosi atti della guerra tra le nobili famiglie degli Oddi e dei Baglioni, che nel lontano 1495 hanno visto come teatro la
cittadina lacustre di Passignano. Scontri che causarono morte e distruzione e che costrinsero gli Oddi ad abbandonare il castello fuggendo barche in spalla.

E sono proprio le barche le protagoniste di questo Palio insieme ai loro portatori, 60 per ognuno dei quattro rioni: Centro Storico, Centro Due, Oliveto e San Donato.

Una gara dal carattere popolare, visti i suoi numeri, che si sviluppa in tre fasi. Una prima in acqua, dove la barca è guidata da un equipaggio composto da due rematori; la seconda per
l’appunto “barche in spalla” tra le viuzze del paese e del castello medievale e, per finire, una terza fase di nuovo in acqua. Quest’ultimo tratto, che va dal pontile d’imbarco fino ai giardini
pubblici, è quello decisivo, quello che decreterà il vincitore del Palio delle Barche.

A rendere ancora più spettacolare questa singolare competizione c’è una settimana caratterizzata da taverne storiche, rappresentazioni teatrali e spettacoli di intrattenimento,
per regalare ai suoi visitatori un’esperienza unica, per un vero tuffo nel passato.

Per maggiori informazioni: www.paliodellebarche.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento