50 posti presso le Nazioni Unite per giovani laureati

50 posti presso le Nazioni Unite per giovani laureati

Un anno nei paesi in via di sviluppo a partire da gennaio 2010 per progetti di cooperazione e cinquanta posti in tutto. Sono queste le coordinate dell’Internship Programme e i giovani del
Fellowship Programme, le iniziative delle Nazioni Unite, realizzate in cooperazione con il ministero degli Esteri.

Alcuni temi su cui si impegneranno i tirocinanti? Lotta alle povertà, sviluppo sostenibile, politiche di genere, sviluppo sostenibile, cooperazione internazionale e ambiente.

INTERNSHIP PROGRAMME

L’Internship Programme è indirizzato ai più giovani con non più di 26 anni. I posti disponibili sono 30. I candidati devono essere laureati, in possesso di un’ottima
conoscenza dell’inglese, essere interessati ai temi della cooperazione e dello sviluppo e conoscere un’altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite oltre all’inglese. Oltre ad essere pronti a
partire per la prima destinazione utile.
I candidati preselezionati verranno intervistati nel mese di novembre 2009 e nel corso dell’intervista riceveranno informazioni riguardo i possibili incarichi, le sedi e le condizioni di
servizio. Il periodo di formazione della durata di dodici mesi inizierà nel mese di gennaio 2010 quando i selezionati svolgeranno una sessione formativa di due giorni a Bonn in Germania.
A febbraio 2010, poi, raggiungeranno le sedi di destinazione. I prescelti, durante il periodo di incarico, riceveranno una indennità mensile commisurata al costo della vita nel Paese di
assegnazione.
La domanda di partecipazione deve essere redatta in inglese, contenere il formulario insieme ad una lettera di motivazione (in inglese, 200 parole al massimo), il certificato di laurea con la
lista degli esami sostenuti e la certificazione dei corsi post laurea (anche in fotocopia). Il tutto dovrà arrivare entro il 24 luglio 2009 a: Human Resources for International
Cooperation, United Nations Department of Economic and Social Affairs (UNDESA), “UNV Internship Programme”, Corso Vittorio Emanuele II, 251 – 00186 Roma. Le candidature via fax o via email non
verranno accettate.

 

FELLOWSHIP PROGRAMME

Il Fellowship Programme è invece destinato ai laureati con massimo 28 anni e prevede un periodo di formazione di dodici mesi nei paesi in via di sviluppo per progetti di cooperazione.
L’impegno è serio e prende un anno intero, ma l’obiettivo nobile: offrire a giovani professionisti l’opportunità di entrare nel vivo della cooperazione internazionale acquisendo
una formazione lavorativa di alto profilo.
I candidati devono conoscere le tematiche dello sviluppo e cooperazione, essere laureati, parlare fluentemente l’inglese. I posti disponibili per questo programma sono 20. I candidati prescelti
inizieranno il loro programma a gennaio del 2010 e riceveranno una borsa di studio il cui valore viene definito dalle Nazioni Unite in base al costo della vita del Paese di destinazione.
Il programma si articola in due diverse fasi. La prima prevede, presso la sede di Torino, un corso introduttivo della durata di due settimane sulla cooperazione internazionale e le tecniche e
procedure dei progetti di cooperazione italiani e internazionali. Segue quindi la fase vera e propria dell’assegnazione presso una sede operativa in uno dei paesi nei quali il ministero svolge
attività di cooperazione.
Anche per questo programma le candidature, che devono pervenire non più tardi del 24 luglio, devono essere presentate utilizzando il modulo presente sul sito www.undesa.it e devono includere una lettera di motivazioni, il certificato di laurea e la lista di tutti i corsi seguiti e superati. Le domande
inviate via fax o via email, o pervenute dopo la scadenza, non saranno accettate. Per ulteriori informazioni si può contattare il seguente indirizzo di posta elettronica: fellowshipinfo@undesa.it.

Leggi Anche
Scrivi un commento