Vino, i rossi di Valtellina in partenza per Vinitaly

Vino, i rossi di Valtellina in partenza per Vinitaly

E’ alle porte Vinitaly, la più importante fiera enologica, italiana e non. Tra i vini pronti a competere, ecco i vini rossi di Valtellina, sostenuti da una squadra che comprende le
aziende, i loro chef e gli esperti del settore Turismo. Ecco cosi 18 aziende, ognuna delle quali con propria area di servizio.

Ed ecco le degustazioni dei finger food, opera dei cuochi valtellinesi guidati da Stefano Masanti, presidente del gruppo Ristoratori della provincia di Sondrio. Sotto la sua direzione, nomi
come Gianluca Bissola, Gianni Tarabini, Mauro Salini e Antonio Borruso.

Oltre alla gola, ecco lo studio e gli appositi seminari: il 25 marzo si inizia con la Strada del Vino e dei Sapori, sul territorio ed i suoi prodotti. Il giorno dopo, 26 marzo, la spiegazione
del metodo Simonit & Sirch, usato dai vigneti locali. Il 27 marzo, doppio appuntamento: 4° congresso internazionale sulla viticoltura di montagna e in forte pendenza e presentazione
della prima Carta Cru della Valtellina.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento