Via libera dall'UE al prestito per il salvataggio di Alitalia

 

Via libera della Commissione europea al prestito di 300 milioni di euro per il salvataggio di Alitalia.

L’approvazione da parte dell’esecutivo dell’Ue è condizionata al principio di discontinuità tra la nuova Cai e la vecchia Alitalia e alla rstituzione dei fondi allo Stato
da parte della bad company.

Intanto, terzo giorno di caos negli aeroporti italiani per la protesta dei dipendenti Alitalia aderenti al cosidetto “fronte del no”.

Terminato il blocco selvaggio di 24 ore indetto da assistenti e piloti, ora i circa 200 irriducibili mettono in atto uno sciopero bianco che comporta ritardi nei controlli dei velivoli
e check in.

Anche oggi, come ieri, numerosi i voli cancellati in diversi scali, 50 solo in mattinata nei diversi scali italiani.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento