Varese da Gustare chiude con successo la partecipazione all’Artigiano in Fiera

Varese da Gustare chiude con successo la partecipazione all’Artigiano in Fiera

Più che positivo il bilancio di Varese da Gustare all’Artigiano in Fiera (dal 5 al 13 dicembre FieraMilano): 9 giorni “a tutto sapore” con i prodotti tipici del
Varesotto.

Con i suoi 3 milioni di visitatori, 140mila mq. espositivi, 3000 espositori da 107 Paesi diversi di provenienza, l’Artigiano in Fiera 2009 è stato una vetrina eccezionale per le
specialità della provincia di Varese.

Nell’area dedicata agli operatori della provincia di Varese, lo spazio interamente dedicato a Varese da Gustare ed ai produttori associati ai consorzi che ne fanno parte (Formaggella del Luinese,
Latte Varese, Salame Prealpino, Miele Varesino, Associazione Vini Varesini e Associazione per la produzione dell’Asparago di Cantello) ha costituito un vero e proprio polo d’attrazione per i
milioni di visitatori in cerca di idee per le imminenti festività natalizie.

E cosa di meglio di un pranzo natalizio o di un cenone di fine anno interamente realizzati con le specialità proposte da Varese da Gustare?

Per assaggiare e per scoprire i sapori di Varese da Gustare, il ristorante allestito su un’area di oltre 80 mq. ha proposto per tutto il periodo della fiera menu ogni giorno diversi a base
di prodotti tipici del Varesotto.

Varese da Gustare

“Varese da Gustare” è un progetto realizzato con la partecipazione della Provincia di Varese, della Camera di Commercio di Varese e con il contributo della Direzione generale agricoltura
della Regione Lombardia. In questi anni “Varese da Gustare” ha portato avanti una campagna di comunicazione e di informazione sui prodotti tipici varesini attraverso la produzione, la
realizzazione e la diffusione di materiale informativo e promozionale o prendendo parte a manifestazioni, fiere ed eventi di importanza regionale, selezionando la qualità dei prodotti
tipici varesini, identificati come un’importante risorsa per l’economia e per il turismo enogastronomico all’interno della provincia.

“Varese da Gustare” è stato costituito dal Consorzio Salame Prealpino Varesino, dal Consorzio Qualità Miele Varesino, dalla Cooperativa Agricola Latte Varese, dal
Consorzio per la Tutela della Formaggella del Luinese ai quali, recentemente, si è unita l’associazione Vini Varesini, che raggruppa le cantine che hanno ottenuto la denominazione Igt
“Vino dei Ronchi Varesini”, e l’Associazione per la produzione dell’Asparago di Cantello, cui aderiscono produttori locali del pregiato ortaggio. Ma l’obiettivo è quello di crescere
ancora…

Leggi Anche
Scrivi un commento