Carpenè Malvolti sfreccia ad alta velocità verso un Natale ricco di premi e degustazioni

Carpenè Malvolti sfreccia ad alta velocità verso un Natale ricco di premi e degustazioni

E’ un dicembre movimentato e ricco di eventi quello di Carpené Malvolti. Il primo appuntamento porta la data di sabato 5 dicembre, quando un brindisi a base di  Prosecco Cuvée
Brut Carpenè Malvolti ha tenuto a battesimo la nuova linea ad Alta Velocità di Trenitalia che collegherà Torino e Salerno in tempi decisamente più brevi
rispetto al passato.

Ancora una volta è toccato dunque all’azienda spumantistica di Conegliano varare – dopo aver già riempito i calici nella corsa inaugurale della prima linea ad Alta
Velocità da Milano a Roma – la nuova Frecciarossa®, a ulteriore conferma di quanto l’azienda sia considerata significativa nella rappresentazione del Made in Italy.

Il connubio tra Carpené Malvolti e le altre grandi “firme” del Made in Italy prosegue con la sponsorizzazione tecnica della casa spumantistica al Torneo di Golf Maserati, tenutosi a
Taiwan. Carpené ha premiato con una Magnum Prosecco Extra Dry il vincitore del Torneo e fornito il Prosecco Cuvée Extra Dry Carpenè Malvolti per la cena di gala che ha
seguito l‘evento. Doppio appuntamento per il fine settimana del 19 e 20 dicembre. Il primo è una grande degustazione “celebrativa”, organizzata in due diverse giornate in
due location diverse: il 19 dicembre alla Città del Gusto a Roma e il 20 al Gambero Rosso a Napoli.

Proprio il Gambero Rosso è l’artefice e promotore di questa degustazione, in onore dei 70 vini spumanti che sono rientrati nella guida Bollicine d’Italia 2010, tra cui il
Prosecco di Conegliano Doc Cuvée Brut che si è confermato un prodotto d’eccellenza aggiudicandosi ancora una volta il titolo di miglior prosecco italiano nel rapporto
qualità-prezzo.

Stesso week end ma location diversa per Carpené Malvolti e per la Festa in Cantina promossa dalla Strada del Prosecco e ribattezzata dalla stessa Carpenè “Sabato
del Villaggio, per la concentrazione di tutte le attrattive nella giornata del 19, a partire dalle visite guidate alla cantina da Guerrino Zanardo e Andrea Furlanetto che si
terranno ogni mezz’ora a partire dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00, alle quali si aggiungeranno due degustazioni guidate alle 11 – a cura di Antonio Spinazzè – e
alle 15.30, condotta quest’ultima dal pasticcere di Conegliano Battistuzzi, che oltre a spiegare i segreti di come nasce il prodotto dolciario natalizio per eccellenza, dedicherà
la sua degustazione al “Prosecco Moscato e Panettone”.

Domenica 20 le visite in cantina e le degustazioni saranno effettuate solo su prenotazione, da effettuare al numero 0438-364611. Accanto ai “percorsi guidati”, degustazioni libere che si terranno
nelle “isole del perlage” in Piazza Carpenè, allietate dalla degustazione e vendita di cotechini e salumi della Salumeria Eustacchio di Dosson, dei formaggi del Caseificio F.lli Bettiol di
Roncade e di dolci natalizi – pandori, panettoni e cioccolato – della Pasticceria Battistuzzi di Conegliano. Ci sarà spazio anche per l’artigianato artistico di Biscuitdesign che
realizzerà ed esporrà chiudipacco, ciondoli decorati, segnaposti e decorazioni per la casa.

E mentre i genitori saranno intenti a degustare e a visitare gli stand, i figli potranno divertirsi dalle 15 alle 17 a bordo del Ludobus di Spazio Verdeblù, costituito
da un furgone (Ludobussola) e da una roulotte (Ludoroulotte) opportunamente decorati e attrezzati per attività di gioco e animazione per bimbi di tutte le età. Durante la giornata
di sabato sarà inoltre aperta al pubblico la vendita diretta delle confezioni natalizie di Carpene Malvolti.

Leggi Anche
Scrivi un commento