USA, nasce la banca dei semi degli agrumi

USA, nasce la banca dei semi degli agrumi

Una banca degli agrumi, dove conservare i semi, per proteggerli da eventuali cambiamenti e malattie.

Questo il progetto dell’Agricoltural Research Service, diretto dal dottor Gayle Volk e pubblicato su
“Cryoletters”.

Come spiegano gli addetti ai lavori, prima verranno selezionati alcuni semi, di agrumi, domestici e selvatici ed ibridi, che verranno poi inseriti in speciali contenitori con azoto liquido.

Secondo il capo ricercatore, tutto nasce dalla crisi del 2005: un insetto colpì i raccolti della Florida, mettendo le piante a serio rischio. Da qui l’idea della banca, uno spazio sicuro
dove inserire i “prodotti base” per l’agricoltura.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento