FREE REAL TIME DAILY NEWS

USA e COVID 19 – Trump e milioni di licenziamenti… (also English text)

USA e COVID 19 – Trump e milioni di licenziamenti… (also English text)

By Giuseppe

19 aprile 2020

Andrea Scappini:

USA e COVID 19

In questi tempi di Covid 19 anche gli USA stanno affrontando questa crisi con molte problematiche ed incertezze aliene in tempi contemporanei.
Alcuni stati stanno già prevedendo una mitigazione delle restrizioni di distanziamento sociale per la prossima settimana, dopo meno di quattro settimane da quando sono state attivate negli Stati Uniti.

Alcuni politici e parte dell’ opinione pubblica americana ritiene sia irragionevole un’ apertura così repentina ma dall’altra parte si cerca di non creare troppi danni all’economia che potrebbe creare più problemi strutturali del Covid 19.

Di seguito una piccola panoramica su alcune testate americane in questi girni di metà aprile 2020.

Trump Fomenta Proteste Contro i Governatori
Fonte:  New York Times

Il presidente ha dichiarato di “LIBERARE” degli stati, e annuncia diversi piani per mitigare le restrizioni dal Covid 19. Almeno 7,000 morti del virus sono collegate alle case di riposo. Dopo aver ribadito che i governatori dei singoli stati hanno autonomia nell’ adoperare le restrizioni, cosa ovvia essendo gli U.S.A. una confederazione di stati indipendenti, Trump fomenta proteste nei suoi elettori incitandoli a chiedere minori restrizioni. In particolare si accanisce contro il Michigan e il Minnesota, due stati i cui governatori democratici hanno implementato misure restrittive di distanziamento sociale. Inoltre esorta i cittadini della Virginia di salvare il secondo emendamento della Costituzione che sancisce il diritto di possedere armi da fuoco per difesa personale, dopo che sono state prese misure restrittive dal governatore.
Meno della metà dei residenti della contea di L.A. ha ancora lavoro nel mezzo di questo caos economico. (Fonte: Los Angeles Times)

Solamente il 45% dei residenti della contea di Los Angeles ha ancora un impiego secondo quando emerge da un sondaggio pubblicato venerdì 17. In questo momento incertezza ed ansia crescono.
I Ristoranti disperatamente lottano per sopravvivere al coronavirus e cercano più aiuti dal Congresso (Fonte: Intervista per Marketwatch)

“Centinaia di migliaia di ristoranti negli Stati Uniti, dal famigliare alle grandi catene come McDonald’ s, sono in condizioni ancora più disperate di quanto Washington D.C. considera, e hanno bisogno di più aiuti per superare il coronavirus e il dopo.”
Questo è quanto afferma Sean Kennedy vice presidente della maggiore lobby del settore a Washighton, la National Restaurant Association.
“ La severità di questa pandemia ha reso chiaro che i ristoranti rimarranno chiusi, o severamente rimaneggiati nel servizio, per molto più tempo che originalmente anticipato. Kennedy ha scritto: “ Quando le normali operazioni riprenderanno, ipoteticamente ogni ristorante nel paese, dalla trattoria preferita all’ icona locale, sarà una start up virtuale in disperato bisogno di fondi.”
Quanti posti di lavoro nella ristorazione sono stati persi fino adesso e quanti si potrebbero perdere se Washington non offre più aiuto?
Kennedy: “ Il settore del servizio alimentare impiegava il 10% della forza lavoro all’inizio dell’ anno con più di 15 milioni di persone. Nelle prime tre settimane di Marzo più di 3 milioni di queste persone sono state licenziate. Ci aspettiamo che il numero crescerà drammaticamente quando più ristoranti in tutto il paese saranno costretti a chiudere definitivamente.

 

Exclusive text by
Andrea Scappini 
PaleoCibus
Contributor for
Newsfood.com

© Riproduzione Riservata

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

 

A seguire  il testo originale in Inglese di Andrea Scappini

Trump Foments Protests Against Governors

Trump Foments Protests Against Governors; Experts Warn of Testing Shortages Source: New York Times
The president issued calls to ‘LIBERATE’ states, and several announced plans to ease restrictions. At least 7,000 of the virus deaths in the U.S. are connected to nursing homes.

Less than half of L.A. County residents still have jobs amid economic upheaval
Only 45% of Los Angeles County residents are still employed, a national survey released Friday shows. Meanwhile, uncertainty and anxiety grow.
Source: Los Angeles Times

Restaurants desperately fighting to survive coronavirus seek more help from Congress Source: Interview for MarketWatch
Hundreds of thousands of restaurants in the United States — from mom and pops to huge chains like McDonald’s — are in even more desperate straits than Washington realizes and need more help to survive the coronavirus pandemic and its aftermath.
So says Sean Kennedy, the group’s executive vice president of the leading lobbying group in Washington, the National Restaurant Association.
“The severity of this pandemic has made it clear that restaurants will remain closed — or severely curtailed in service — for far longer than originally anticipated,” Kennedy wrote. “Once ‘normal’ operations resume, virtually every restaurant in this country, from the favorite diner to the local icon, will be a virtual startup in desperate need of cash.”
How many restaurant jobs have been lost so far and how many could be lost if Washington doesn’t offer more help?
Kennedy: The food-service industry employed 10% of the U.S. workforce at the beginning of the year with more than 15 million people. In the first three weeks of March, more than 3 million of those people were laid off. We expect that number will grow dramatically as more restaurants across the country are forced to close permanently.

 

 

Exclusive text by
Andrea Scappini 
PaleoCibus
Contributor for
Newsfood.com

© Riproduzione Riservata

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: