Urbanistica -Riforma Regime dei Suoli – Opportuno introdurre principi ed istituti di programmazione edilizia

Urbanistica -Riforma Regime dei Suoli – Opportuno introdurre principi ed istituti di programmazione edilizia

In sede di intervista rilasciata a Repubblica, e pubblicata in data 7 agosto 2012, il presidente di Assoedilizia e vice presidente di Confedilizia, Achille Colombo Clerici ha rilasciato le
seguenti dichiarazioni:

Achille Colombo Clerici: « Ad evitare le diseconomie e gli squilibri comportati dai processi di finanziarizzazione della nuova produzione edilizia, dei quali abbiamo un chiaro esempio nello
sviluppo edilizio della città di Milano in questi ultimi anni, è opportuno che nelle prossima riforma del regime dei suoli, si introducano principi ed istituti volti a subordinare
gli interventi di nuova produzione edilizia  ad un momento non solo pianificatorio, ma anche programmatorio.

Per consentire al Comune di verificare, non solo la correlazione fra strutture edilizie di godimento ed infrastrutture di servizio, bensì anche la congruenza del rapporto tra gli
interventi stessi e la situazione socio-economica della città -”: in altri termini con riferimento ad effettivi fabbisogni di funzioni e di strutture, oggettivi ed accertati – cioè
alla domanda del mercato. »
 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento