Un «Pianeta» pieno di sapore

Un «Pianeta» pieno di sapore

Ritorna a Rimini Fiera, da domenica 21 a mercoledì 24 febbraio 2010, Pianeta Birra Beverage & Co., il più grande evento espositivo europeo dedicato al beverage. La scelta delle
date – con apertura domenica e chiusura mercoledì – non è casuale: in questo modo si è voluto facilitare i gestori dei locali senza penalizzare il trade, nazionale e
internazionale.

Rimini Fiera è il contesto ideale per la kermesse grazie alla contemporaneità con MIA, la mostra internazionale dell’Alimentazione MSE, salone internazionale delle tecnologie e dei
prodotti della pesca per il Mediterraneo, Oro Giallo, esposizione dedicata all’Olio Extravergine di Oliva e, infine, DiVino Lounge – wine, food and more. Un appuntamento da non perdere dunque per
seguire la dinamicità del mercato, la continua innovazione dei locali di tendenza, la grande domanda di prodotto, per osservare il trend dei consumi e il lancio di nuove mode.

La grande novità di quest’anno è determinata dal debutto del progetto SAPORE Tasting Experience, che raggrupperà le 5 manifestazioni con una comunicazione d’insieme verso i
visitatori professionali. Sotto l’aspetto espositivo gli eventi manterranno la loro autonomia organizzativa, ma la promozione comune delle 5 manifestazioni creerà un contenitore globale
dove sarà possibile esplorare e osservare tutte le tendenze e le innovazioni che riguardano il consumo alimentare fuori casa e, soprattutto, presentare al mercato oscillazioni e vocazioni
nei consumi.

La parola d’ordine di Pianeta Birra Beverage & Co. di questa edizione è innovazione. Non a caso la manifestazione prevede quest’anno un concorso – Innovation Award – che
premierà i prodotti più innovativi di ogni settore (bar, ristorante, ristorazione collettiva e GDO), mentre la Innovation Area sarà caratterizzato da un padiglione in cui
verranno esposti i prodotti nuovi, allo scopo di far emergere l’avanguardia degli stili di consumo e i format di locali più innovativi, come nella mostra Con_Temporary Taste. Infine,
Innovation Book sarà una guida a tutte le novità presenti in fiera.

Il contenitore del Food & Beverage di Rimini Fiera punta sempre più ad offrire ai suoi visitatori una selezione di nuovi prodotti – dal beverage al seafood, dal surgelato al catering –
con un occhi di riguardo ai prodotti di nicchia, alle specialità, ai prodotti artigianali, difficili da trovare così numerosi in contesti diversi da quello fieristico specializzato.
Il Premio Unionbirrai ad esempio, è stato inserito all’interno di Pianeta Birra proprio per valorizzare un prodotto di nicchia come le birre artigianali che vantano un pubblico sempre
più attento e numeroso.

Rimini Fiera intende inoltre suggerire idee, indicare nuove modalità di servizio, mostrare format di locali innovativi in modo da creare sempre di più occasioni di arricchimento
professionale e di formazione. A questo proposito è previsto un FORUM, dove in una tavola rotonda verranno presentati i dati di consumo e un’analisi del mercato per anticipare le tendenze
del prossimo futuro.

Leggi Anche
Scrivi un commento