Un bacio può causare allergie

Un bacio può causare allergie

Il bacio può essere un simbolo d’amore quanto (più prosaicamente) un veicolo di allergie ed irritazione.

Ad illustrare come, il dottor Sami Bahna, presidente dell’Associazione e dirigente dei reparti di allergologia e immunologia alla Louisiana State University Medical School di Shreveport,
durante la convention attuale dell’American College of Allergy, Asthma and Immunology.

Secondo il dottor Bahna, il problema riguarda tutti i tipi di baci, quelli appassionati come i casti baci su fronte e guancia.

Alla radice, vi è il consumo di cibi, i cui allergeni possono rimanere nella saliva, o l’utilizzo di creme, medicinali o cosmetici. Poi l’utilizzatore bacia la compagna/a compagno dando
il via all’intolleranza. E le reazioni, ricorda il medico, possono andare dal prurito, alle eruzioni cutanee all’orticaria fino all’irritazione di naso e gola.

A parziale consolazione, il fatto che i problemi riguardano una ristretta minoranza. Infatti, conclude, Bahna, “Stiamo parlando di pochi soggetti il cui sistema immunitario può reagire
con forza a una piccola quantità di allergene”.

FONTE: Alan Mozes, “When Romance and Allergies Don’t Mix”, Yahoo!News, 15/11/010

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento