Tutto ciò che avreste voluto sapere su Google e che non vi hanno mai detto

Quante cose succedono in 10 anni.. Due studenti uniscono le loro forze, danno vita al più famoso motore di ricerca del mondo in un garage, si ingrandiscono, danno alla luce
innovazioni e strumenti in grado di cambiare la fisionomia del Web, costruiscono un impero.

Questa è la storia di Google, di cui oggi si festeggia il decimo compleanno. Ma è anche la storia delle persone che hanno reso possibile e vissuto questa rivoluzione,
senza dimenticare gli aspetti piacevoli e divertenti della vita.

In occasione del suo compleanno,l’azienda di Mountain View ci ha permesso di capire cosa vuol dire essere googler, raccontandoci aneddoti e curiosità per capire e
sorridere.

Dall’album dei ricordi di Larry Page e Sergey Brin

Febbraio 1999 – Pesce per pranzo: Il primo snack che abbiamo ordinato in ufficio, a parte le bevande, erano caramelle a forma di pesce (”Swedish Fish”).

21 marzo 1999 – Tutti sulle piste: Per la nostra prima gita aziendale sulla neve, i googler si ammassano in un pulmino in direzione di Tahoe, California. Da allora, la
tradizione della “gita invernale” si è sviluppata ed evoluta. Nel 2008, ad esempio, i dipendenti di Zurigo sono andati a sciare, mentre quelli della California sono
andati a Disneyland.

Giugno 1999 – Googler: Il termine “googler” indica i dipendenti di Google. Da questo primo termine ne nascono altri nel gergo interno dell’azienda:
noogler (nuovo googler), gaygler (googler gay), doogler (googler che possiede un cane), carpoogler (car-pooling) e greygler (un googler di una “certa età”).

Novembre 1999 – Charlie Ayers viene assunto come primo chef di Google: Charlie Ayers è il primo chef di Google. Ottiene il posto in seguito a un concorso di cucina la cui
giuria è costituita dai 40 dipendenti dell’azienda. Precedente titolo nel suo palmàres: servizio di ristorazione per i Grateful Dead.

Novembre 1999 – Venerdì frutti di mare: Che tentazione! Ogni venerdì il Charlie’s Café a Mountain View propone un buffet di frutti di mare, dalle
ostriche all’aragosta.

1 aprile 2000 – Primo pesce d’aprile: Presentiamo il MentalPlex: la capacità di Google di leggere la mente delle persone nel momento in cui immaginano i risultati di
ricerca desiderati. Inizia così la nostra annuale incursione nella tradizione del pesce d’aprile della Silicon Valley.

14 marzo 2001 – Prima foto della galleria di Meng: In occasione della visita di Al Gore al campus, il dipendente Tan Chade-Meng si fa fotografare insieme all’ex
vicepresidente. Questa foto è la prima della galleria presidenziale di Meng, una raccolta di foto scattate da Meng con molti dei nostri ospiti VIP.

Aprile 2001 – Bork, bork, bork: La lingua parlata dallo chef svedese del Muppet Show viene aggiunta alle preferenze di lingue.

Marzo 2001 – FIGS CJK: L’acronimo “FIGS” è l’abbreviazione utilizzata internamente per le quattro lingue europee francese, italiano, tedesco e
spagnolo; “CJK” indica il cinese, il giapponese e il coreano. Per diversi anni, i piani relativi ai nostri prodotti avrebbero incluso queste lettere per indicare che erano
sviluppati per questo gruppo di lingue. Oggi, la progettazione riguarda molte più lingue.

Settembre 2001 – i18n: Abbreviazione di “internationalization” (internazionalizzazione). Anziché scrivere la parola di 20 lettere, i nostri efficienti tecnici
utilizzano i18n per indicare i prodotti che verranno lanciati in più Paesi e lingue (tra la prima e l’ultima lettera “i” ed “n” ci sono 18 lettere).
Vedere anche: l10n, abbreviazione di “localization” (localizzazione).

Dicembre 2001 – Zeitgeist: Il termine “Zeitgeist” sembra particolarmente appropriato per esprimere quell’idea di magia che scaturisce dal considerare i
risultati di ricerca nel loro insieme. Quanto maggiore è il numero di utenti che effettuano ricerche online, tanto maggiori sono le tendenze che possiamo analizzare per scoprire
di cosa è fatto il nostro immaginario. Per definizione, il termine “Zeitgeist” indica “la visione o il sentimento generale rappresentativi di un determinato
momento o di un periodo culturale”.

4 febbraio 2002 – tlhIngan majQa’!: Il klingon diventa una delle 72 lingue di interfaccia.

1 aprile 2002 – Piccioni alla riscossa…: Come pesce d’aprile annunciamo che i nostri risultati di ricerca sono generati dal lavoro dei piccioni.

Agosto 2002 – Google Dance: Inizialmente i webmaster erano sensibili al fenomeno denominato “Google Dance”, processo per mezzo del quale aggiorniamo il nostro
indice di ricerca e i webmaster osservano il miglioramento o il peggioramento delle posizioni delle pagine di proprio interesse. La “danza” avveniva in genere con cadenza
mensile; negli anni recenti è divenuta molto più frequente.

13 agosto 2002: – Prima Google Dance: Organizziamo una festa intitolata Google Dance presso il nostro ufficio di Mountain View in occasione della conferenza annuale sul marketing
per motori di ricerca.

Settembre 2002 – il 20% del tempo lavorativo: Google incoraggia gli ingegneri a dedicare il 20% del proprio tempo lavorativo a un progetto che esula da quello
principale loro assegnato. Google News è stato concepito come progetto al 20% del tempo (come Gmail).

13 gennaio 2003 – I linguisti riconoscono il termine “google”: I membri dell’American Dialect Society eleggono “google” parola “più
utile” dell’anno 2002.

1 ottobre 2003 – Programmatori partecipano al primo Code Jam: Si aprono le iscrizioni per i programmatori che desiderano partecipare al nostro primo concorso Code Jam per
l’assegnazione di premi in denaro e per ottenere un riconoscimento. Le tecnologie disponibili sono Java, C , C# o VB.NET.

Marzo 2004 – Microcucina: Una piccola cucina piena di snack e spesso una macchina per il caffè espresso. Larry e Sergey hanno stabilito la “regola”
secondo la quale nessun dipendente Google deve percorrere più di 30 metri per procurarsi il cibo!

1 aprile 2004 – Portami sulla luna: Il pesce d’aprile di quest’anno si basa sul progetto di sviluppo di Googlunaplex, un nuovo centro di ricerca sulla Luna.

19 aprile 2004 – Blog ufficiale di Google: Viene lanciato il blog ufficiale di Google. A partire da questo momento, la nostra rete di blog aziendali è cresciuta fino a
contenere oltre 130 altri blog in 17 lingue sulle novità relative a vari prodotti, tecnologie e iniziative.

19 aprile 2004 – Navetta per i pendolari Google: Iniziamo a sperimentare una nuova navetta gratuita per i pendolari tra San Francisco e il Googleplex. Il servizio cresce
fino a coprire un’area equivalente a quella delle otto società di trasporti della baia di San Francisco.

Maggio 2004 – I Googler acquistano 10.000 lava lamp: Dal suo lancio nel maggio 2004, Google Store ha venduto oltre 80.000 giocattoli, comprese 10.472 lava lamp e oltre 20.000
yo-yo.

26 maggio 2004 – Borse di studio per ingegneri donna: Annunciamo i primi vincitori della borsa di studio Google Anita Borg Scholarship, concessa a donne che si sono distinte
nello studio dell’informatica. Oggi queste borse di studio sono aperte agli studenti di Stati Uniti, Canada, Australia ed Europa.

Aprile 2004 – Caribou: Il nostro nome in codice interno per Gmail, ispirato a un cartone animato di Dilbert che fa riferimento a un “progetto Caribou”.

26 marzo 2005 – Primo Google Code Jam in India: Circa 14.000 programmatori di sei Paesi partecipano al primo concorso di codifica in India per ottenere un riconoscimento e
l’assegnazione di premi in denaro. Il primo premio è stato vinto da Ardian Kristanto Poernomo di Singapore.

1 aprile 2005 – Gulp!: Una bevanda prodigiosa: Ecco una bevanda magica che rende i suoi bevitori più intelligenti e quindi più bravi nell’utilizzare
correttamente i risultati di ricerca.

27 aprile 2005 – I, Googlebot: Il tecnico Ben Rathbone descrive come ha concepito e realizzato un magnifico murale su un centro dati (precedentemente un muro vuoto). Questa
storia ha avuto un grande successo nel blog ufficiale di Google.

1 giugno 2005 – Summer of Code: Organizziamo il nostro primo “Summer of Code”, un programma della durata di 3 mesi con un budget di 2 milioni di dollari, destinato ad
aiutare gli studenti di informatica a contribuire allo sviluppo di software open source.

17 ottobre 2005 – Baby Google: Doveva capitare prima o poi: l’appassionato di Google Elias Kai ci informa della nascita del suo primogenito, Oliver Google Kai, nel nostro
blog ufficiale.

26 ottobre 2005: Authors@Google: I googler si offrono volontari per organizzare il primo evento letterario a Mountain View, con l’ospite Malcolm Gladwell, autore di
“In un batter di ciglia” e “Il punto critico.” Da quel momento, il programma Authors@Google ha ospitato oltre 480 autori in 12 uffici negli Stati Uniti, in
Europa e in India.

27 dicembre 2005 – Un sacco di Silly Putty: I lettori di blog di fine anno non si lasciano sfuggire il post sui googler che hanno acquistato Silly Putty all’ingrosso.

1 aprile 2006- Cerchi la tua metà?: Il 1° aprile presentiamo un nuovo prodotto, Google Romance. “Il dating è un problema di ricerca”.

4 maggio 2006 – Testing on the Toilet: I nostri software tester iniziano a pubblicare brevi suggerimenti e istruzioni all’interno delle porte dei bagni del campus di
Mountain View, operazione definita Testing on the Toilet (TotT). Questa pratica viene resa pubblica nel gennaio 2007; ora gli articoli del TotT compaiono nelle centinaia di bagni dei 30
uffici Google.

15 giugno 2006: L’Oxford English Dictionary (OED) inserisce il verbo “google” tra le sue voci.

5 luglio 2006 – Conclusione del Google Code Jam in Europa: Quasi 10.000 programmatori di 31 Paesi concorrono negli uffici di Google Dublino per i primi premi; il polacco Tomasz
Czajka vince il round finale.

11 agosto 2006 –Un gelato per i googler: Lo chef Nate Keller personalizza un gelato classico di San Francisco per i googler. Le calorie rimangono, ma è prodotto
localmente e non contiene grassi idrogenati.

17 agosto 2006 – Gli strumenti del futuro di Google: Alla 40a Star Trek Anniversary Convention di Las Vegas è presente uno stand di Google che mostra strumenti adattati
per un uso intergalattico.

4 ottobre 2006 – Progetto di alfabetizzazione: Insieme a LitCam e all’Institute for Lifelong Learning dell’UNESCO, lanciamo un progetto di alfabetizzazione denominato
Literacy Project, che ha come scopo la condivisione delle risorse tra insegnanti, gruppi letterari e chiunque sia interessato alla promozione della lettura.

Ottobre 2006 – Moma: 1. Nome della nostra intranet aziendale. Nessuno sa da che cosa deriva questo nome, ma esistono molte teorie. 2. Un caffè (che trae il nome
dall’intranet) nel nostro campus di Mountain View, California.

Ottobre 2006 – Gattini nella nostra intranet: Moma, la nostra intranet, si modernizza. Il nuovo gadget aggiunto alla home page mostra una nuova immagine di un gattino ogni volta
che la pagina viene aperta.

15 dicembre 2006 – Chesonno!: i googler di tutto il mondo indossano il pigiama e le ciabatte per lavorare in occasione del nostro primo “Pigiama Day” aziendale.
Alcuni contrari indossano lo smoking.

22 marzo 2007 – In bicicletta nel Googleplex: A partire da oggi, i googler di Mountain View, California, possono utilizzare una delle 650 “gBikes”, identificabili
grazie a una bandierina arancione attaccata al manubrio, per raggiungere in bicicletta i luoghi delle riunioni.

1 aprile 2007 – È vero, c’è un serpente!: Questo 1° aprile è piuttosto movimentato: non solo presentiamo la funzione Paper Archive di Gmail e il
TiSP (Toilet Internet Service Provider), ma perdiamo (e ritroviamo) un vero e proprio serpente nei nostri uffici di New York!

1 aprile 2007 – Il nostro T-rex accerchiato: Il 1° aprile lo scheletro del Tyrannosaurus Rex “Stan” esposto al Googleplex viene attaccato da uno stormo di
fenicotteri. Lo stesso anno, i fenicotteri vengono anch’essi attaccati… da poncho e sombreri il cinque maggio.

Maggio 2007 – Giardinaggio presso Google: In collaborazione con Growing Connection, creiamo un orto al centro del Googleplex, i cui frutti vengono offerti nella nostra
caffetteria.

Agosto 2007 – Tech Talk: 1. Un’ampia sala presso un ufficio di Google che consente ai googler o agli ospiti di esprimersi su svariati argomenti. 2. Un discorso o una
presentazione in occasione di una conferenza di carattere tecnico.

13 settembre 2007 – Premio Lunar X PRIZE: Insieme alla X PRIZE Foundation, annunciamo il Google Lunar X PRIZE, una corsa robotica alla Luna per l’assegnazione al vincitore
di un premio di 30 milioni di dollari.

31 ottobre 2007 – Una festa spaventosa: La festa di Halloween è una lunga tradizione di Google per i dipendenti e le loro famiglie.

Dicembre 2007 – I googler amano il cioccolato: I googler dell’area della baia di San Francisco hanno consumato circa 2.500 kg di cioccolatini artigianali nei distributori
delle microcucine nel 2007.

1 aprile 2008 – Pesce d’aprile nel mondo: I nostri uffici di tutto il mondo totalizzano 16 pesci d’aprile, compresi l’annuncio di Sir Richard Branson
della nuova compagnia aerea Virgle, AdSense per le conversazioni, la funzione di ricerca manodopera Manpower Search (Cina) e il kit per il risveglio Google Wake-Up Kit. Come bonus,
YouTube ha fatto in modo che tutti gli utenti collegatisi ai video della home page siano stati reindirizzati al videoclip di Rick Astley, fenomeno denominato “rickrolling”.

22 maggio 2008 – Fan di Indiana Jones e dell’Uomo Ragno: Si è tenuta la più importante serata dedicata al cinema Google. In questa occasione i googler
dell’area della Baia di San Francisco e i loro amici hanno acquistato 12.000 biglietti per vedere “Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo” (la proiezione in
prima visione in maggio 2007 di “Spider-Man 3” è al secondo posto, con 10.000 biglietti venduti).

Settembre 2008 – Grazie a tutti i nostri utenti, Google festeggia 10 anni di crescita esponenziale: Grazie a tutti i nostri utenti, Google festeggia 10 anni di crescita
esponenziale

Leggi Anche
Commento ( 1 )
  1. abap on hana certification
    29 Febbraio 2020 at 5:18 am

    Probably the greatest points about ABAP on HANA Training is that it is always in extremely high demand,
    as SAP Hana consists of in-memory architecture and efficiency.
    Anubhav Trainings
    is amongst the greatest options In terms of deciding on the very best SAP Hana instruction institute
    in Hyderabad. We’ve a tea of well-skilled and dedicated professors who definitely have realized Sophisticated degrees
    within their fields and possess invested the higher portion of their life Operating for multi-national companies.

Scrivi un commento