Trattoria Garibaldi a Marsala, un ristorante accogliente nel centro storico

Trattoria Garibaldi a Marsala, un ristorante accogliente nel centro storico

La Trattoria Garibaldi è uno dei migliori ristoranti della città. Si trova nel centro storico di Marsala, la località più a ovest della Sicilia, famosa non solo per il leggendario vino liquoroso omonimo, ma anche per lo sbarco di Garibaldi.

Marsala e Garibaldi

Marsala si trova a 30 km da Trapani e deve il suo nome agli arabi (Marsa-Allah, Porto di Dio). Il famoso sbarco di Garibaldi, l’11 maggio del 1860, segnò l’inizio della spedizione dei Mille. Inizialmente lo sbarco doveva avvenire a Sciacca, ma Garibaldi si convinse a fare rotta su Marsala dopo essere stato informato dall’equipaggio di un veliero inglese che il porto della città non era protetto da vascelli borbonici.

Cosa mangiare alla Trattoria Garibaldi Marsala

Alla Trattoria Garibaldi puoi gustare i classici piatti della tradizione locale, come il cous cous di pesce, le busiate (maccheroni al ferro) ai frutti di mare, la busiate al ragù di tonno, fritto misto, pesce spada alla griglia, triglie e seppie alla griglia. Imperdibili la cassata siciliana, il sorbetto al limone e il vino Marsala e tagliancozzi (biscotti simili ai cantucci toscani, molto croccanti a base di mandorle). La Trattoria Garibaldi si trova a Piazza Addolorata, 1 a Marsala.

Cosa vedere a Marsala

Nel centro storico di Marsala (interamente isola pedonale) puoi ammirare il Duomo dedicato al Vescovo di Canterbury, vicino al quale si trova il museo degli Arazzi fiamminghi e la piazzetta Purgatorio, con la fontana in stile barocco e la chiesa del Purgatorio. In Piazza dell’Addolorata, dove si trova la trattoria Garibaldi, c’è la sede del Comune, uno splendido palazzo spagnolo e il mercato, che di sera si trasforma in un luogo di ritrovo grazie ai tanti localini presenti. Da visitare anche il complesso Monumentale di San Pietro, che sorge sul monastero cinquecentesco delle suore Benedettine

Leggi Anche
Scrivi un commento