Terremoto in Umbria – Stanziati 2 milioni di euro

Terremoto in Umbria – Stanziati 2 milioni di euro

Perugia – La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta del vicepresidente e assessore all’Agricoltura Carlo Liviantoni, ha stanziato 2 milioni di euro per la ricostruzione e il ripristino
dei fabbricati rurali delle imprese agricole che hanno subìto danni a seguito del terremoto del 15 dicembre scorso.

“Le risorse che mettiamo a disposizione, a valere sui fondi del Programma di sviluppo rurale per l’Umbria 2007/2013 – ha sottolineato Liviantoni – saranno integrate se i danni risulteranno
superiori rispetto al predetto stanziamento”.   

A gennaio sarà emesso il bando che specificherà le modalità e i criteri per accedere agli aiuti volti a riparare i danni e favorire la ripresa delle attività
produttive agricole nell’area interessata dal sisma con epicentro nel territorio comunale di Marsciano.

regione.umbria.it

Leggi Anche
Scrivi un commento