Teramo: Progetto “Labor, servizi innovativi per il lavoro”

Teramo: Progetto “Labor, servizi innovativi per il lavoro”

Teramo – Si svolgerà a Teramo, il prossimo 13 marzo, nella sala San Carlo, il convegno di presentazione del progetto “Labor, servizi innovativi per il lavoro”. Partendo del
più ampio Programma ELISA, intervento promosso dal Ministero del lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, il progetto si propone di: potenziare i servizi dei Centri per l’Impiego in
particolare per il supporto all’occupazione; ottimizzare la circolazione delle informazioni fra Comuni, scuole, enti di formazione; migliorare complessivamente i servizi offerti all’utenza,
rappresentata sia dai cittadini che dalle imprese.

“Il tema delle politiche e dei servizi per il lavoro coinvolge sempre più le Province italiane, chiamandole ad un compito non facile da svolgere in assoluto e, tanto meno, nell’attuale
congiuntura economica – commenta l’assessore al lavoro, Francesco Zoila – all’interno di questo scenario si inserisce la serie di interventi intrapresi che rappresentano un tentativo di
risposta unitaria da parte del sistema delle Province per affrontare il nodo del potenziamento e dell’integrazione dei sistemi informativi del lavoro; sia  per migliorare l’offerta di
servizi ai cittadini e alle imprese, sia per interpretare le dinamiche in atto”.

Nel suo ruolo di capofila del progetto LABOR (Azioni di Politica attiva e governance del territorio), la Provincia di Teramo collabora con altre 12 amministrazioni, distribuite su sette
regioni:  Ascoli Piceno, Avellino, Benevento, Campobasso, Chieti, Cosenza, Crotone, Frosinone, Matera, Potenza, Rieti e Viterbo.

Leggi Anche
Scrivi un commento