Superbe: secondo appuntamento con asparagi e erbette a Le Calandrine

Conegliano – Martedì 22 e mercoledì 23 aprile, Le Calandrine di Cimadolmo ospiteranno la seconda tappa di Superbe, la manifestazione enogastronomica trevigiana dedicata
all’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP e alle erbette spontanee.

Nelle due serate in programma, gli ospiti potranno assaporare le «delizie di primavera» interpretate dallo chef Luigi Barbiero (nella foto), che, come richiesto dal tema della
rassegna, proporrà fra i piatti del menu una ricetta rinascimentale, in onore del grande architetto veneto Andrea Palladio, di cui ricorre il Cinquecentenario della nascita.
In cucina, accanto a Barbiero, ci sarà lo chef Luca Barbesin del Ristorante Barbesin di Castelfranco Veneto, che nell’ambito della collaborazione con il CocoFungo, novità di
questa 21esima edizione di Superbe, preparerà una delle portate del menu, offrendo una sua interpretazione di asparagi ed erbette.

Ad accogliere gli ospiti i padroni di casa Lilli, Gianni e Remo.
La serata avrà inizio alle ore 20:00, con la proposta di un gustoso aperitivo.

Info e prenotazioni: Ristorante Le Calandrine: tel. 0422 748010; info@lecalandrine.it

Leggi Anche
Scrivi un commento