Sono 198 i posti a disposizione per svolgere il servizio civile volontario con le Acli in Italia

Sono 198 i posti a disposizione per svolgere il servizio civile volontario con le Acli in Italia

L’Ufficio nazionale servizio civile ha pubblicato sul proprio sito il bando 2010, con l’elenco dei progetti approvati. La scadenza per la presentazione delle domande è lunedì 4
ottobre, mentre il servizio presumibilmente inizierà la prima settimana di gennaio 2011.

Sono 12 i progetti promossi dalle Acli in 17 Regioni italiane. Gi ambiti di intervento riguardano il sostegno alla vita quotidiana e alla famiglia, la lotta all’evasione e all’abbandono
scolastico, l’inclusione sociale dei minori a rischio e dei disabili psichici, le donne in difficoltà. La descrizione dei progetti, con le modalità dettagliate per la
presentazione delle candidature, è sul sito www.acliserviziocivile.org.

Il servizio civile dura 12 mesi e prevede un impegno di 30 ore settimanali. I candidati devono essere cittadini italiani, con un’età compresa tra i 18 e i 28 anni (non compiuti alla data
di scadenza del bando). E’ previsto un compenso di 433,80 euro mensili.

La domanda di partecipazione va inviata in formato cartaceo a Roma all’Ufficio Servizio Civile delle Acli (Associazioni cristiane dei lavoratori italiani), in via Giuseppe Marcora 18/20
(00153). Il termine ultimo per la presentazione sono le ore 14.00 di lunedì 4 ottobre 2010 (non fa fede il timbro dell’ufficio postale ma esclusivamente la data di ricezione da parte
dell’ente).

acli.it
Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento