Sondrio: servizi di assistenza, orientamento e consulenza

Sondrio – Il Programma Regionale 2006 – 2007 per la promozione dell’imprenditorialità femminile, promosso in partnership con Unioncamere Lombardia e realizzata con il supporto
tecnico di Formaper, Azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, è volto a sostenere l’avvio, lo sviluppo ed il consolidamento delle imprese e delle attività di lavoro
autonomo del territorio lombardo, attraverso l’erogazione di servizi gratuiti di orientamento ed assistenza personalizzata. Nell’ambito delle diverse azioni attuate dal Programma, si segnala
che attualmente sono ancora attive le seguenti misure:

Misura A2: rivolta ad aspiranti imprenditrici e lavoratrici autonome.
Servizi erogati: le beneficiarie potranno usufruire di 2 ore di orientamento e assistenza individuale per la definizione dell’idea imprenditoriale o di lavoro autonomo.

Misura B1: rivolta a nuove microimprese femminili, avviate da non più di due anni.
Servizi erogati: le beneficiarie potranno usufruire di un percorso di assistenza specialistica ed affiancamento nella gestione aziendale e al ruolo imprenditoriale, della durata di 8 ore.

Misura E: rivolta alle lavoratrici autonome, con massimo 5 anni di attività.
Servizi erogati: le destinatarie della misura potranno usufruire di un percorso di assistenza specialistica e affiancamento nella gestione della propria attività, della durata di 6 ore.

La scadenza delle misure sopra elencate è fissata a dicembre 2007.
Per ulteriori informazioni sul Programma Regionale e per la presentazione delle richieste di assistenza gratuita a valere sulle singole misure, si prega di contattare il Punto Nuova Impresa
della Camera di Commercio di Sondrio, Tel. 0342 527236, fax 0342 512866, e-mail:pni@so.camcom.it.

Leggi Anche
Scrivi un commento