Valle Peligna: Ministero approva intesa per sviluppo

Il Ministero per lo sviluppo economico ha approvato il protocollo di intesa per il rilancio produttivo ed occupazionale dei siti industriali in crisi della Valle Peligna-Alto Sangro, proposto
dalla Regione Abruzzo.

Lo ha reso noto l’assessore al Lavoro, Fernando Fabbiani. Domani, nel corso della task force per la crisi aziendali, convocata per valutare le decisioni del Ministero, il documento sarà
sottoposto alla concertazione territoriale, alla presenza del presidente della Giunta regionale, Ottaviano Del Turco (ore 12.00, sala Giunta della Presidenza, viale Bovio Pescara).

«Dopo l’esame congiunto – ha spiegato Fabbiani – l’iter prevede che l’intesa torni al Ministero e che quest’ultimo la alleghi come parte sostanziale di un accordo di programma».
«L’intesa per la Valle peligna rappresenta una risposta concreta della Regione – ha aggiunto l’Assessore – per un’area in forte svantaggio produttivo ed occupazionale». Secondo
Fabbiani sarebbero due i punti strategici dell’intesa: da una parte la possibilità di accedere a finanziamenti aggiuntivi e riservati, anche in vista di una nuova distribuzione delle
risorse comuinitarie; dall’altra perchè contempla tutti i settori potenzialmente produttivi.

Leggi Anche
Scrivi un commento