Sommariva, FIPE: “Ministro Brambilla, il codice-riforma uccide ristorazione e turismo”

“La parte relativa alla ristorazione del codice-riforma del ministro Brambilla è l’implosione del turismo e stravolge l’ordinamento giuridico del settore”, queste le parole di Edi Sommariva, Direttore Generale della FIPE. Consentire a tutte le strutture ricettive di estendere la propria attività a quella di somministrazione di alimenti e bevande per le persone non alloggiate nelle stesse strutture produrrà effetti sul turismo opposti a quelli vantati in sede di conferenza stampa a Palazzo Chigi e creerà una sperequazione fra le imprese.

Leggi Anche
Scrivi un commento