Société Générale, il cda conferma la fiducia al Presidente Buton

Il consiglio d’amministrazione di Société Générale ha confermato la fiducia al presidente Daniel Bouton. Il numero uno della banca francese aveva offerto le sue
dimissioni, dopo che era venuta a galla la truffa da quasi 5 miliardi di euro ai danni di Société Générale.

Il Cda oltre a confermare all’unanimità la fiducia a Bouton, ha affidato a un comitato speciale di tre persone, del quale non fa parte il presidente della banca, la gestione della crisi
apertasi con la scoperta della maxi-truffa.

E mentre si rincorrono le voci di un Opa sulla banca il governatore della Banca di Francia Christian Noyer in un’audizione davanti al Senatoha spiegato «Tutti i controlli permanenti
all’interno di Société Générale sembrano non aver funzionato come avrebbero dovuto».

Leggi Anche
Scrivi un commento