Smog: dal 7 gennaio stop anche ai diesel pre euro 3 in Emilia Romagna

Bologna – Scattano dal 7 gennaio le ulteriori limitazioni alla circolazione previste dal sesto Accordo per la qualità dell’aria, firmato la scorsa estate da Regione, Province,
Comuni capoluogo e con oltre 50 mila abitanti, a partire da questa data infatti e fino al 31 marzo 2008 – periodo considerato generalmente più a rischio per l’accumulo di inquinanti – lo
stop già in vigore per tutti i veicoli a benzina precedenti all’Euro 1, per quelli diesel pre Euro 2 e per i motocicli e i ciclomotori a due tempi pre Euro 1, si estenderà, sempre
dal lunedì al venerdì e dalle 8,30 alle 18,30, anche ai diesel pre Euro 3 (immatricolati prima del 1/1/2001) se sprovvisti di filtro antiparticolato.

Con il 7 gennaio viene anche reintrodotto il blocco della circolazione il giovedì, dalle 08.30 alle 18.30. Il primo stop settimanale ai veicoli sarà dunque giovedì 10
gennaio.
Potranno circolare liberamente solo le auto elettriche e ibride, quelle a metano e a Gpl, le autovetture a benzina Euro 4 e i diesel Euro 4, dotati di filtri antiparticolato, le auto con almeno
3 persone a bordo (car pooling) se omologate per 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologate a 2 posti, le auto condivise (car sharing), i ciclomotori e i motocicli omologati in
conformità alle direttive europee successive all’Euro 1. Anche lo stop del giovedì è previsto fino al 31 marzo, salvo revoca delle singole Amministrazioni comunali, in base
alle previsioni meteorologiche e di qualità dell’aria.
I dettagli su orari e deroghe sono riportati nelle ordinanze dei diversi Comuni e reperibili nel sito www.liberiamolaria.it, gestito dall’Arpa regionale, in cui sono disponibili anche i dati di
qualità dell’aria, i dati meteorologici e le previsioni a 72 ore delle concentrazioni di pm10. E’ possibile anche telefonare al numero verde 800 743333, dalle 8.00 alle 19.00 dal
lunedì al venerdì

Leggi Anche
Scrivi un commento