Slovacchia: La Bers si occuperà dello smantellamento della centrale nucleare di Bohunice

Slovacchia: La Bers si occuperà dello smantellamento della centrale nucleare di Bohunice

Trieste – La BERS, la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, gestisce il “Bohunice International Decommissioning Support Fund” (BIDSF), fondo dedicato alla gestione delle fasi
di chiusura e smantellamento della centrale nucleare di Bohunice, in Slovacchia. Ne da’ notizia l’ICE.

A valere su tale disponibilità, la “Jadrová a vyradovacia spolocnost” (JAVYS), la società committente che gestisce l’impianto, ha indetto una gara d’appalto per il
trattamento delle scorie radioattive nell’ambito del progetto C-14 “Disposal of Remote Handled Waste from Mogilnik”.

L’appalto concerne le seguenti attività di gestione per 40 tonnellate di rifiuti solidi radioattivi: preparazione di un piano di intervento corredato dalla metodologia da applicare,
classificazione preliminare e suddivisione dei materiali in funzione del livello di radioattività, consegna di container schermati per le radiazioni, rimozione dei materiali e loro
catalogazione, indicazione dei parametri di modificazione ed etichettatura, collocazione dei rifiuti nei container schermati, riqualificazione del sito, trasporto dei contenitori in un deposito
temporaneo per scorie nucleari oppure presso il centro di trattamento di Bohunice.

Leggi Anche
Scrivi un commento