Sanità: Mazzocca replica a Stati

Pescara – «Le dichiarazioni di Stati ed i riferimenti numerici in merito al riequilibrio della spesa delle Asl abruzzesi, non sono altro che ciò che abbiamo ereditato dalla
vecchia Amministrazione» è l’immediata risposta dell’assessore alla Sanità, Bernardo Mazzoca, alle affermazioni del vice presidente del Consiglio regionale, Daniela Stati.

«Si tratta dei famosi contratti triennali, stipulati dalla passata Giunta, ma che per fortuna sono scaduti il 31 dicembre 2007. Una situazione su cui stiamo mettendo riparo – ha
sottolineato l’assessore Mazzocca – in termini di riequilibrio della spesa per le Asl, in merito alla riabilitazione ex art.26. I risultati della nostra azione di risanamento – ha concluso
Mazzocca – saranno resi noti a tutta la società abruzzese. Per il momento preciso soltanto – ha aggiunto – che la spesa media pro capite è doppia della media nazionale».

Leggi Anche
Scrivi un commento