Sanità Abruzzo, Mazzocca: «aggiornato al 25 il tavolo di verifica»

Pescara, 8 Ottobre 2007 – Il tavolo di monitoraggio composto dai tecnici dei Ministeri dell’Economia e della Salute ha preso atto, questo pomeriggio, a Roma, nella sede del Ministero
dell’Economia, degli adempimenti effettuati dalla Regione Abruzzo e della delibera di variazione di bilancio approvata, questa mattina, dalla Giunta regionale ed ha aggiornato la verifica al
prossimo giovedì 25.

A riferirlo è l’assessore alla Sanità, Bernardo Mazzocca. L’approvazione da parte del Consiglio regionale della manovra finanziaria contenuta nell’odierno provvedimento di Giunta
costituisce il passaggio obbligato perchè il Governo dia il via libera all’erogazione di circa 600 milioni di euro a favore del sistema della sanità abruzzese, risorse che si
aggiungeranno ai circa 400 milioni già sbloccati dalla prima verifica. Gli altri adempimenti sono apparsi in linea con il piano di rientro dal deficit. Nel caso non si ottemperasse alla
richiesta del Governo, sarebbe automatica l’attivazione delle procedure di commissariamento. All’odierna riunione, oltre ai tecnici dell’assessorato della Sanità, ed a quelli del
Bilancio, erano presenti anche i tecnici dell’Agenzia sanitaria regionale.

Leggi Anche
Scrivi un commento