Romagna e Toscana. Alla Fattoria Paradiso è matrimonio del gusto

Romagna e Toscana. Alla Fattoria Paradiso è matrimonio del gusto

La Fattoria Paradiso di Bertinoro (Forlì-Cesena)come tempio di un matrimonio del gusto. Il 16 febbraio (dalle 20.30) il suo Salone dello Stemma diventerà un palcoscenico
del gusto e dell’incontro tra stili culinari.

I protagonisti saranno tre giganti della cucina italiana. Il primo Paolo Parisi, è il creatore di un uovo scelto amato in tutto il mondo.
Il secondo è Luigi Sartini, chef de La Locanda Righi, unico ristorante di San Marino a poter vantare una Stella Michelin.
Infine, Oliviero Toscani, fotografo di livello mondiale e produttore di OT, vino che dal 2006 raccoglie sempre più ammiratore.

A fare da direttore d’orchestra Daniela Corrente,organizzatrice d’eventi e manifestazioni, legati alle ultime tendenze del lifestyle e della gastronomia, con l’aiuto dei Comuni di
Firenze e Forlimpopoli.

Centro dell’evento, una cena speciale dove Sartini e colleghi uniranno a modo loro lacucina romagnola a quella toscana, i piatti di carne con quelli di verdura.

L’antipasto è un aperitivo accompagnato dai profumi della Corrente, autrice di “Una linea di profumi biodinamici e alcuni di questi nascono proprio da un incontro con vino e
distillati. Si accompagnano molto bene anche al momento della tavola e a ciò che la precede come un piccolo cocktail”. Segue la piadina di Romagna realizzata con il prosciutto di Siena
di Parisi. Sempre da Parisi, ecco le uova: fatte da galline livornesi scelte, nutrite con cereali e latte di capra fresco.

Dopodiché, due primi piatti: passatelli con brodo di gallina livornese, strozzapreti con pesto e le “poveracce” dell’Adriatico.

I secondi sono invece maialino piatto con miele e coriandolo e bollito al sale di Cervia.

Come dolce, si può la ciambella con zabaione gratinato.

Poi, il caffè: le miscele Corrente – D’Errico con, gran finale, il Brandy millesimato, annata 1998 (21 anni) di Villa Zarri.

Ad accompagnare le portate, bottiglie selezionate del vino OT di Toscani.

PER INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI:

d.corrente@libero.it

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento