Roma: Carpenè presenta Sua Maestà la Grappa “Imperatrice”

Roma: Carpenè presenta Sua Maestà la Grappa “Imperatrice”

Conegliano (TV) – Se Carpené Malvolti è da sempre regina del Prosecco, da oggi si candida a diventare anche imperatrice della Grappa. E Severa Imperatrice, è anche il nome che lo storico marchio di Conegliano ha scelto per battezzare il nuovo distillato
di Prosecco
che sarà presentato giovedì 22 a Roma all’Hotel Cavalieri in occasione della manifestazione “Grappa: l’Accademia innova lo spirito italiano” organizzata
dall’Accademia della Grappa in collaborazione con Bibenda.
 
Prodotta con Prosecco Glera dei colli di Conegliano e Valdobbiadene, la Grappa Severa Imperatrice Carpené Malvolti è destinata a diventare un appuntamento unico per veri
intenditori. Ideale da sola, come distillato da meditazione, si sposa alla perfezione con un cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao o un buon sigaro, grazie al suo gusto complesso,
caldo e persistente che trova sublimazione in un servizio a 16° in calici ampi a tulipano. Un colore giallo dorato carico accompagna il bouquet di aromi fruttati e floreali che si fondono con
note più intense di tabacco e vaniglia.
 
Severa Imperatrice Carpené Malvolti, viene distillata in alambicchi di rame e successivamente affinata per 18 mesi in barrique, sei dei quali in botti nuove di ciliegio e i restanti dodici
in barrique vecchie e nuove di rovere di varia provenienza e media tostatura.
 
La prima degustazione ufficiale aperta al pubblico di Severa Imperatrice Carpené Malvolti insieme agli altri distillati inizierà alle 16 e rappresenterà uno degli eventi clou
della giornata organizzata dell’Accademia insieme alla presentazione del libro “Grappa: trattato moderno delle grappe e delle acquaviti”, edito da Bibenda, che si propone come primo testo
didattico interamente dedicato alla grappa, partendo dagli albori della sua storia fino alle prospettive future.

carpene-malvolti.com

Leggi Anche
Scrivi un commento