Roma, Capodanno speciale all’Enoteca Ferrara

Roma, Capodanno speciale all’Enoteca Ferrara

Trastevere è il cuore della vita mondana di Roma: lì si trova l’Enoteca Ferrara, pronta ad offrire una vigilia di Capodanno speciale.

Ai clienti sarà così offerto un menu a tutta fortuna, basato sulle tradizioni italiane, ma anche di Spagna, Grecia, Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti.

Preparato dalla chef Meri Paolillo, il pasto inizia con l’uva, simbolo spagnolo di buona sorte: ecco che ogni ospite riceverà 12 acini, uno per ogni rintocco dell’orologio. E’ invece
d’origine greca la Vassilopitta, pane il cui impasto prevede una moneta d’oro e d’argento: chi la trova, sarà fortunato nell’anno che viene. Dalla Francia arrivano invece champagne e
frutta fresca (13 tipi diversi), assieme al vischio.

Il costume inglese prevede un cerchio di 13 candele: chi salta dentro senza spegnere la fiamma è baciato dalla buona sorte. Infine, dagli USA arriva l’idea della moneta: tenerla in mano
a mezzanotte porta fortuna tutto l’anno.

 

Piazza Trilussa, 41 00153 Roma

06 5833 3920

www.enotecaferrara.it

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento